EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Bisuschio | 7 Febbraio 2021

“Rifugio antiatomico”: adolescenti e genitori a confronto nel nuovo progetto di “Intrecci Teatrali”

L’associazione di Bisuschio propone un ciclo di incontri per dialogare su temi emersi dai confronti tra i ragazzi de “Il giardino dei talenti”. Ecco di cosa si tratta

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un “Rifugio antiatomico” per parlare di adolescenza: è questo il nome di un ciclo di quattro conferenze inserite nel progetto “Una cura per la cultura” – organizzato dalla cooperative Intrecci Teatrali e AttivaMente di Como e sostenuta dal Comune di Bisuschio e dalla Fondazione Cariplo.

Si tratta di appuntamenti rivolti ai genitori e sviluppati su tematiche scelte direttamente dagli ragazzi che hanno preso parte all’iniziativa “Il giardino dei talenti”: il primo di questi, nel quale di parlerà di cyberbullismo, si terrà sulla piattaforma Zoom, alle 20.30 del prossimo 24 febbraio.

I relatori saranno la dottoressa Valerie Moretti e Jacopo Boschini, mentre l’incontro verrà moderato dal responsabile di Intrecci Teatrali, Andrea Gosetti.

“L’adolescenza è un periodo di vera e propria tempesta emotiva che coinvolge non solo i ragazzi, ma anche l’intera famiglia. I genitori, quindi, si trovano spesso persi e non sanno bene come affrontare questo periodo così difficile. Proprio per questo – spiega Gosettiabbiamo creato uno spazio di incontri che possano essere di sostegno ai genitori, al fine di trovare un punto di dialogo con i propri figli per mantenere il più possibile la serenità all’interno del nucleo famigliare”.

“Ma un vero dialogo parte dall’ascolto dell’altro. Ed è per questo che saranno proprio i ragazzi a proporre gli argomenti utili al dibattito. Per mesi, infatti, hanno partecipato a uno spazio teatrale costruito apposta per loro. Qui si sono incontrati e confrontati e hanno discusso su tematiche importanti, che ora vogliono sottoporre agli adulti. Perché ascoltare, parlare, confrontarsi e conoscersi è il vero rifugio antiatomico”.

L’iscrizione è obbligatoria, con un massimo di 90 iscritti, compilando il form disponibile sulla pagina web https://www.eventbrite.it/e/140072236831. Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo intrecciteatrali@gmail.com o telefonare al numero 331 319 3531.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127