Castelveccana | 2 Febbraio 2021

Continuano i lavori per riportare il gas a Castelveccana

Più di 600 le abitazioni coinvolte, anche a Porto Valtravaglia, dalla perdita di gas avvenuta ieri pomeriggio. L’intervento dovrebbe terminare nella giornata odierna

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo la rottura di due tubi del gas avvenuta nel pomeriggio di ieri nella frazione di Nasca, a Castelveccana, sono al lavoro anche nella mattinata di oggi, martedì 2 febbraio, i tecnici dell’Italgas, all’opera in paese fin dai primi istanti per cercare di circoscrivere il più possibile la perdita.

Numerose le squadre intervenute sul posto in seguito a quanto accaduto in piazza del Municipio, mentre erano in fase di svolgimento i lavori di installazione della fibra ottica, che ha lasciato non solo senza gas, ma anche senza riscaldamento circa 600 abitazioni.

Anche a Porto Valtravaglia, come ha comunicato poco fa l’amministrazione comunale, alcune utenze delle vie per Saltirana, Buresso, Vigerà e Moncucco si trovano senza metano.

Stando a quanto comunicato dal vicesindaco di Castelveccana, Giorgio Plooy, in queste ore sono state chiuse le valvole principali. Successivamente i tecnici passeranno a verificare tutti i contatori coinvolti. Il ripristino dell’erogazione di gas, dunque, dovrebbe terminare nella giornata odierna.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127