EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 28 Gennaio 2021

Varese celebra il Giorno della Memoria a Villa Recalcati

Domenica 31, alle 10, cerimonia con interventi dell’ANPI e di studenti di istituti della provincia. Al termine consegna di Medaglie d’Onore ai famigliari di 9 deportati

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Avrà luogo domenica 31 gennaio, alle ore 10, nella Sala Convegni di Villa Recalcati, gentilmente concessa dall’Amministrazione Provinciale di Varese, una celebrazione del Giorno della Memoria organizzata dalla Direzione Scolastica di Varese in collaborazione con l’ANPI, l’Università degli Studi dell’Insubria, il Comune e la Prefettura di Varese.

La cerimonia si terrà nel rispetto delle prescrizioni sanitarie in materia di prevenzione del contagio da Covid-19, che non consentono la presenza di pubblico. Un’emittente privata curerà la registrazione audio-video.

Dopo i saluti di rito, l’evento sarà aperto con la prolusione Dalla Storia alla Memoria del Prof. Antonio Orecchia, dell’Università dell’Insubria. In seguito la Presidente della Sezione di Varese dell’ANPI, dott.ssa Ester De Tomasi, interverrà sul tema Non dobbiamo dimenticare e non dobbiamo far dimenticare. La Memoria è un filo che non deve essere spezzato.

Seguiranno, quindi, gli interventi delle studentesse e degli studenti di tre istituti della provincia. Il Liceo Galileo Ferraris di Varese affronterà l’argomento: Un viaggio nella memoria. Memoria del passato. Responsabilità per il presente è il tema scelto dal Liceo Daniele Crespi di Busto Arsizio, mentre le ragazze e i ragazzi del Liceo Marie Curie di Tradate proporranno Il filo della memoria.

Al termine della cerimonia saranno consegnate ai familiari di nove deportati, residenti in provincia di Varese, le Medaglie d’Onore previste dalla legge n. 296/2006 “per i cittadini italiani deportati ed internati nei lager nazisti 1943-1945”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127