EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 25 Gennaio 2021

Ticino, Covid: attivati altri due centri per le vaccinazioni

I presidi di Tesserete e Ascona sono entrati in funzione questa mattina, aggiungendosi alla struttura di Rivera. Molti anziani hanno scelto la soluzione "di prossimità"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

E’ oggi il giorno fissato sul calendario per il potenziamento delle strutture di somministrazione del vaccino anti Covid oltre frontiera.

Dopo la messa in funzione del primo centro vaccinale a Rivera, diventano operativi, a partire da questa mattina, due altri centri situati in territorio ticinese e allestiti mediante la collaborazione delle autorità locali con la Protezione civile.

Le strutture (di proprietà del gruppo di volontariato) si trovano a Tesserete (via alla Chiesa, in prossimità del campo sportivo) e ad Ascona (via Stefani Franscini, 5).

Come raccontato nei giorni scorsi, non si tratta dell’unica possibilità offerta ai cittadini che rientrano nella categoria dei soggetti maggiormente esposti alle conseguenze più gravi del coronavirus. Le persone a cui sono indirizzate le somministrazioni della “fase 1”, in particolare per quanto riguarda gli anziani over 80, possono scegliere di sottoporsi all’inoculazione del siero presso uno studio medico o un altro presidio non distante dal proprio domicilio.

L’elenco dei luoghi idonei è in fase di definizione e i cittadini che si sono già annunciati, prenotandosi attraverso i propri Comuni di residenza, sono già più di cinquemila.

(Foto di copertina © Repubblica e Cantone Ticino) 

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127