EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Besano | 19 Gennaio 2021

Besano, il sindaco chiama a raccolta i giovani: “Tre proposte per dare valore al proprio tempo libero”

Il primo cittadino Leslie Mulas annuncia un progetto per coinvolgere ragazzi e ragazze all'interno della comunità e vincere la noia provocata dall'isolamento

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Per coinvolgere giovani e giovanissimi nella vita pubblica della propria comunità, anche un periodo così sciagurato e difficile come quello attuale può rivelarsi utile ad innescare una miccia, stimolare la voglia di prendere parte ad un progetto per mettersi alla prova, dare libero sfogo ad una passione o più semplicemente per rendersi utile e disponibile accanto al prossimo.

E’ attorno a queste possibilità che si concentra il senso della proposta lanciata dal sindaco di Besano, Leslie Mulas, alle nuove generazioni del paese lacustre. Un appello giunto via Facebook per informare la comunità dell’iniziativa che entro la fine del mese di gennaio verrà messa a punto in tutte le sue sfaccettature.

“Sei giovane – ha scritto il primo cittadino rivolgendosi ai ragazzi e alle ragazze di Besano – la tua giornata non può essere solo dormire, mangiare, video lezione, divano e ricominciare daccapo, ogni santo giorno. Dato che qualsiasi altra attività al momento è sospesa, il Comune ti propone di fare qualcosa per occupare il tuo tempo in modo utile per te e per gli altri, entro i limiti dell’emergenza Covid”.

Le proposte, nello specifico, sono tre: partecipare alla creazione di un giornalino di paese, “il Dosso”, con il quale prenderà forma anche un piccolo gruppo redazionale che si occuperà di pensare ed elaborare i contenuti che troveranno posto tra le pagine della pubblicazione, da distribuire porta a porta ai residenti; accettare la sfida di un concorso di fotografia per realizzare suggestivi scatti con protagonista il patrimonio naturale del Comune, tra lago e montagne. Scatti che verranno poi pubblicizzati e distribuiti dal Comune; impegnarsi in una attività di volontariato per alleggerire il peso delle commissioni e degli spostamenti quotidiani di chi si trova in una condizione di difficoltà.

Spezza la noia del solito ritmo – aggiunge ancora in coda al proprio post sul social network il sindaco Mulas -. Il Comune ti sta dando queste piccole opportunità. Non ti cambieranno la vita ma contribuiranno sicuramente a non far trascorrere le giornate tutte uguali e senza emozioni“.

L’annuncio e le tre proposte hanno suscitato in poche ore l’approvazione di tanti cittadini della Valceresio, che via social si sono complimentati con il sindaco per l’iniziativa. Ora spetta ai giovani rispondere all’appello tramite l’indirizzo mail cultura@comune.besano.va.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127