EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Laveno Mombello | 13 Gennaio 2021

La società “Oratori di Laveno Mombello” premiata per l’impegno nel mondo del CSI

Il Centro Sportivo Italiano ha assegnato all'associazione il prezioso "Discobolo d'Oro", per i traguardi raggiunti nell'educazione dei giovani tramite lo sport

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La società sportiva Oratori di Laveno Mombello inizia l’anno con un importante traguardo.

L’associazione sportiva dilettantistica ha conseguito il premio nazionale “Discobolo d’Oro” assegnato dal Centro Sportivo Italiano, ente di promozione sportiva con 1,5 milioni di tesserati (19000 per la provincia di Varese nel periodo pre pandemia).

Il prezioso riconoscimento viene conferito a società e tesserati con almeno 30 anni di attività ed evidenti meriti sportivi conseguiti. La società Oratori di Laveno Mombello di anni di storia ne vanta ben 52, a seguito della fusione con Società Ponte Laveno e Società Oratori.

Oltre ai meriti sportivi legati al premio, tra le tante attività recentemente svolte, una più di tutte ha lasciato il segno. Si tratta di una iniziativa legata alla Madonna del Verbano, protettrice dei calciatori, partita dalla riscoperta a Laveno di un dipinto raffigurante la Madonna con ai piedi un campo di calcio e sullo sfondo il lago Maggiore.

“Questo quadro – spiegano dalla società – era stato addirittura portato a Roma e presentato a Papa Pio XII che lo aveva benedetto. Ora si trova nella Chiesa Nuova di Laveno”.

L’assegnazione del “Discobolo d’Oro” è per la famiglia dell’associazione il frutto di un seme gettato tanto tempo fa. “Sono tantissimi i volontari che, come il sottoscritto, hanno donato tempo e talento per educare allo sport, con dedizione e passione, i ragazzi della nostra comunità – afferma il presidente della ASD Claudio Monteggia -. Ringrazio tutti coloro che hanno fatto la storia della nostra associazione, e chi sta continuando a farla”.

“Il riconoscimento rappresenta il più alto attestato di stima per tutti coloro che nel corso degli anni hanno generosamente dedicato un’ampia parte della loro vita al CSI – aggiunge il presidente provinciale Colletto Redento -. Oratori Laveno Mombello merita questo successo, grazie a generazioni di volontari che si sono messi a disposizione dei ragazzi portando avanti i valori della fede e dello sport”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127