EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 12 Dicembre 2020

Covid, situazione ancora stabile nell’alto Varesotto

Curva in generale discesa, ma in alcuni paesi vi sono ancora oscillazioni tra i numeri. Un nuovo caso a Tronzano e Menotti-Bassani attualmente “covid-free”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Un cauto ottimismo sembra prevalere, sull’andamento dell’epidemia di Covid-19 nel territorio della provincia di Varese. Anche se ieri sono stati registrati 464 nuovi positivi, la tendenza di tutta la settimana si è confermata in discesa. In parallelo, però, a una quantità di tamponi processati ridotta rispetto al solito, con una riduzione dell’attività dei laboratori e dei punti tampone territoriali a causa sia della minore richiesta da parte degli utenti, ma anche maltempo e dei giorni di festa che hanno fatto sì si eseguissero meno test molecolari.

In generale la situazione vede una curva di contagi sempre discendente, anche nell’alto Varesotto: mentre in alcuni paesi – come nel caso di Arcisate o Induno Olona – il numero degli attuali positivi continua a calare, in altri – per esempio a Dumenza – si nota una leggera oscillazione tra aumenti e diminuzioni, che porta talvolta a una contenuta risalita dei casi attivi.

Di seguito i dati forniti dalle amministrazioni comunali in questi ultimi giorni.

Fascia del Lago Maggiore. Un nuovo caso è stato segnalato a Tronzano Lago Maggiore: si tratta di un’operatrice sanitaria asintomatica e in isolamento nella propria abitazione. Negli ultimi due giorni, a Maccagno con Pino e Veddasca sono stati registrati 5 nuovi contagi e 6 guarigioni; il totale degli attuali positivi è 22. Fondazione Menotti-Bassani “covid-free” a Laveno Mombello, dove si contano 81 persone affette dal Sars-CoV2. Sono invece 31 gli abitanti di Porto Valtravaglia tuttora positivi e 76 quelli guariti.

Val Veddasca – Val Dumentina. Dumenza, con 2 nuovi contagi, sale a 25 casi attivi, mentre ad Agra rimangono solo 2 persone con Covid-19.

Valtravaglia. Altri due nuovi casi a Montegrino Valtravaglia, dove il numero degli attuali positivi si è ridotto del 50%: dovrebbero dunque essere una ventina i residenti ancora alle prese col virus. Cifra simile (19) anche a Grantola, stando all’ultimo aggiornamento dato dall’amministrazione lo scorso 4 dicembre. Il paese piange la perdita di 4 persone a causa delle conseguenze dell’infezione (una di queste era ospite della Fondazione Mons. Comi).

Valganna. Anche Valganna conta una nuova vittima del virus, mentre scendono ancora gli attuali positivi: 7 a Ganna e 5 a Ghirla. Nessuno di questi è ricoverato in ospedale.

Val Marchirolo. Allo scorso 9 dicembre Lavena Ponte Tresa contava 52 casi attivi, con soli 3 nuovi contagi e 11 guarigioni. Cala anche a Marchirolo il numero degli attuali positivi, che si aggira anche in questo sulla ventina: sono infatti 122 le persone che hanno contratto il Sars-CoV2 dall’inizio dell’emergenza, 99 i guariti e un decesso. Sono solo 3, invece, gli abitanti di Marzio ancora positivi.

Valceresio. Porto Ceresio scende a 35 casi attivi, mentre le guarigioni salgono a 99. Sono 40 i residenti di Cuasso al Monte tuttora alle prese con il virus; nell’ospedale dedicato ai pazienti Covid-19 vi sono 10 degenti. Continua il calo sia ad Arcisate sia a Induno Olona: nel primo caso gli attuali positivi sono 73 (con 9 persone ancora ricoverate) e nel secondo sono 78. Aumenta leggermente, invece, Brusimpiano, che sale da 12 a 15 casi attivi.

Valcuvia. Cittiglio va sotto i 50 positivi (47), mentre i guariti sono 190. Cassano Valcuvia si avvicina allo zero, con soli 2 abitanti ancora affetti dal virus, mentre Castello Cabiaglio ne ha 4.

Medio Verbano. Sono 100 i besozzesi attualmente positivi. Leggiuno conta ancora 37 casi attivi, Gemonio 19 e Sangiano 11.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127