EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 4 Dicembre 2020

Croce Rossa di Luino e Valli, anche Federica Scorciapino premiata con il “Sole d’Oro”

Si tratta di un riconoscimento, organizzato dal CSV Insubria, che premia personalità della provincia di Varese che spiccano nel mondo del volontariato

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Nell’occasione della Giornata Internazionale del Volontariato, sabato 5 dicembre, ore 10, si terrà in modalità online la cerimonia per il conferimento del “Sole d’Oro per il Volontariato” in Provincia di Varese, organizzata dal CSV Insubria.

Tra i premiati anche la giovane praticante avvocato Federica Scorciapino, volontaria della Croce Rossa di Luino e Valli, che porta il comitato luinese ad ottenere per il secondo anno consecutivo un proprio volontario tra i modelli da seguire per l’impegno nella Comunità. Lo scorso anno a ricevere l’ambito riconoscimento fu il Presidente del CRI di Luino, Pierfrancesco Buchi.

Nell’edizione 2020 è Federica Scorciapino a rappresentare il mondo della Croce Rossa in provincia di Varese, oggi più che mai coinvolto nell’affrontare l’emergenza Covid-19. Federica in Croce Rossa è volontaria dal 2012, è stata anche coordinatrice del gruppo Giovani e componente del Consiglio d’Amministrazione; oggi è responsabile delle attività di promozione del Diritto Internazionale Umanitario e del progetto Restoring Family Links.

È volontaria dell’Associazione Avvocato di Strada Onlus, associazione che si occupa di consulenza e assistenza legale gratuita nei confronti delle persone senza dimora e più precisamente presso lo sportello del dormitorio di Milano, Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci. È stata volontaria civile presso il Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo, gestita dalla cooperativa Agrisol, e volontaria del comune di Milano presso il Centro Mezzanino, primo punto di accoglienza per migranti in viaggio.

“Federica è la migliore rappresentazione del volontariato sociale. Ha un bagaglio esperienziale straordinario e diversificato – commenta il Presidente CRI, Pierfrancesco Buchi -. Questo fa di lei una risorsa importantissima per la Croce Rossa e per tutto il mondo del volontariato nel nostro territorio. Sono orgoglioso di averla al fianco nella governace dell’Associazione e di quanta umanità mi ha sempre trasmesso con il suo impegno”.

Presenti alla Cerimonia, in diretta streaming, anche i vertici dell’Associazione ed il Sindaco di Luino. Le Menzioni d’Onore sono state invece conferite a molti volontari varesini che si sono distinti per abnegazione sul territorio provinciale, tra questi anche il vicepresidente della CRI di Luino e Valli, Elisabetta Farina.

Come assistere alla cerimonia da spettatore? Alla cerimonia, come spettatore, può partecipare chiunque, collegandosi al seguente link: https://youtu.be/EaccKLcK3Y0

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127