EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Pino | 22 Novembre 2020

A Pino installato un secondo defibrillatore

Anche questo dispositivo installato nella frazione sarà a disposizione della comunità. L'attrezzatura si trova vicino all'ambulatorio. Soddisfatto il sindaco Passera

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Da sabato, a Maccagno con Pino e Veddasca, precisamente nella frazione di Pino, è stato montato ed è funzionante un secondo defibrillatore, dispositivo salvavita che riconosce le alterazioni del ritmo della frequenza cardiaca e di erogare – se necessario e possibile – una scarica elettrica al cuore, azzerandone il battito e, successivamente, ristabilendone il ritmo.

Così, dopo quello posato al campo sportivo, eccone uno a disposizione di tutti i cittadini: il defibrillatore è stato sistemato all’esterno dell’ambulatorio comunale ed arriva a colmare un’assenza di cui si sentiva la mancanza.

“Certo, speriamo non debba servire mai, ma intanto eccolo qua – commenta il sindaco Fabio Passera -. Dopo il corso tenuto dagli esperti della ‘Croce Rossa Italiana – Comitato di Luino e Valli’ lo scorso 22 dicembre, ora tutto è pronto per ogni necessità. La rete della presenza di questi apparecchi salva – vita si sta diffondendo in tutto il paese, dal capoluogo alla frazioni”.

A Maccagno ce ne sono cinque, due sono a Pino, uno a Garabiolo, Armio, Forcora, Lozzo e Biegno. “Un segnale importante per la tutela della salute di #cittadini e villeggianti, nella speranza – e ci ripetiamo volentieri – possano non servire mai”, conclude Passera.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127