Luino | 8 Ottobre 2020

Settore Polizia di Frontiera di Luino, controlli in stazione contro Covid-19 e immigrazione

L'operazione è stata effettuata ieri mattina in un'ottica di prevenzione dei reati. Fortunatamente nessuna persona è stata denunciata alle autorità

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella mattinata di ieri, giorno del mercato settimanale, gli agenti del Settore Polizia di Frontiera di Luino hanno effettuato un servizio di controlli straordinari presso la stazione ferroviaria.

L’operazione è stata effettuata in un’ottica di prevenzione di reati, sia legati all’emergenza Covid-19 che rispetto alla presenza sul territorio nazionale di stranieri irregolari.

Così, gli agenti, alternandosi tra arrivi e partenze, sia sul binario 1 che sul 3, hanno chiesto i documenti e registrato una quarantina di persone in totale.

Fortunatamente nessuna di queste persone controllate è stata denunciata. I servizi proseguiranno anche nel corso delle prossime settimane, in sinergia con l’amministrazione comunale e tutte le altre forze dell’ordine del territorio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127