Luino | 24 Settembre 2020

“Da Zenna in Valcuvia, passando per Luino: troppa erba e piante sulla statale 394”

A chiedere l'intervento degli enti competenti, rappresentando 32 Comuni e 83mila abitanti circa, è il presidente di Comunità Montana Valli del Verbano, Simone Castoldi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La manutenzione lungo le strade dell’alto Varesotto è un tema molto sentito non solo dalla popolazione del territorio, ma anche dai sindaci dei Comuni, soprattutto dei trentadue paesi che comprendono la Comunità Montana Valli del Verbano. Il tratto in questione, oggi, oggetto di critiche dai cittadini, che hanno segnalato il degrado presente lungo le carreggiate ai sindaci, è quello della Strada statale 394, da Zenna fino a Gavirate.

A fine agosto erano stati gli automobilisti, soprattutto le migliaia di frontalieri che ogni giorno percorrono la statale tra Maccagno con Pino e Veddasca e il valico di frontiera di Zenna, per raggiungere il loro posto di lavoro, a segnalare ai primi cittadini e alla nostra redazione la situazione di “abbandono” della strada, tra erba alta, piante ed arbusti che invadevano le corsie.

“Ci rendiamo conto che non sia una nostra competenza – commenta Simone Castoldi, presidente della Comunità Montana Valli del Verbano, che parla a nome dei trentadue sindaci appartenenti all’ente di secondo livello -, ma chiediamo ufficialmente che Anas possa intervenire per porre rimedio ad una situazione che causa disagi e potenziali pericoli ai nostri concittadini e ai turisti che percorrono una delle strade più importanti e fondamentali del nord della provincia di Varese”.

Un appello, quello del presidente Simone Castoldi, che si unisce a quello dei primi cittadini di tutta la zona, con l’auspicio che Anas possa intervenire nel più breve tempo possibile e fare in modo che la sicurezza stradale possa essere migliorata. L’obiettivo, infatti, è quello di evitare in tutti i modi che si verifichino situazioni di pericolo, soprattutto durante le intense piogge che in autunno e inverno colpiscono il Varesotto.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127