Cassano Valcuvia | 8 Settembre 2020

Cassano Valcuvia, auguri al “Grotto del Sorriso”: tutto pronto per il quarto compleanno

Appuntamento sabato sera per i festeggiamenti, tra musica, un menù dedicato e due nuovi progetti da scoprire. Dedè: "Un'avventura che continua insieme a tanti giovani"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il “Grotto del Sorriso” si appresta a festeggiare il quarto compleanno in compagnia della sua grande famiglia e di tutti gli affezionati clienti. L’appuntamento è per la serata di sabato, 12 settembre, quando l’allegria che fin da principio contraddistingue lo staff del ristorante di Cassano Valcuvia, avvolgerà ancora una volta i presenti, in occasione di quella che si presenta come una ricorrenza davvero speciale.

Accanto al divertimento ci sarà infatti anche lo spazio per qualche necessaria riflessione sull’avventura che coinvolge tanti giovani del territorio dell’alto Varesotto, ancora più sentita, partecipata e contornata da una grande carica motivazionale dopo gli innumerevoli ed eccezionali ostacoli affrontati e superati durante l’estate e più in generale durante l’anno del Covid.

Come si sta preparando lo staff del Grotto all’appuntamento con le quattro candeline di sabato? Ripensando al misto di sacrifici e soddisfazioni che insieme compongono il bilancio della strada fino a qui percorsa. “In questi quattro anni – spiega la responsabile Cristina Dedè – oltre ad offrire ai ragazzi la possibilità di mettersi alla prova con una vera esperienza lavorativa, dal punto di vista delle abilità professionali e delle responsabilità, abbiamo sviluppato progetti in grado di coinvolgere i ragazzi in altre situazioni”.

Progetti come l’Orto del Bostano, del quale avevamo parlato già lo scorso anno, voluto in collaborazione con il CPS Laveno, oppure ancora le iniziative “Mai più da soli” e “Arte in Movimento“, che verranno presentate proprio durante la serata di sabato e che mirano a favorire autentici processi di inclusione anche dal punto di vista ricreativo e della socializzazione.

“Lo spirito della cooperativa – riflette Cristina, guardando anche alle difficoltà portate dal coronavirus e dalla temporanea chiusura invernale e primaverile, durante il lockdown – è stato e rimane quello di riuscire a dimostrare che tanti ragazzi riescono a ricoprire un ruolo attivo, e che malgrado le oggettive difficoltà trovano il loro ‘posto’, che li fa sentire utili e che arricchisce la società di cui fanno parte”.

Grande è stato l’impegno da parte dei camerieri speciali del Grotto, unito alla voglia di ricominciare e alla consapevolezza di dover necessariamente fare squadra per non soccombere alle problematiche dell’emergenza pandemica. Una forma di resilienza che ha contagiato tutti, staff e volontari, e che ha consentito al gruppo di individuare le coordinate per la ripartenza che non ha tardato a manifestarsi, non appena le condizioni sanitarie e le indicazioni governative lo hanno consentito.

Vi aspettiamo sabato, dalle 19 (la prenotazione è obbligatoria, ndr), per festeggiare insieme il quarto compleanno di questa ambiziosa e meravigliosa avventura – ribadisce in conclusione Cristina rivolgendosi agli amici del Grotto e a tutta la clientela – ricordando da subito, in particolare per chi non potrà esserci, che il 18 settembre si replicherà con la ‘Festa di Fine Estate’, per una gustosa polentata da accompagnare con la splendida musica degli Effetto Vip”.

Il Grotto del Sorriso si trova in via San Giuseppe a Cassano Valcuvia. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 339 266 2554, oppure visitare la pagina Facebook del ristorante. Allegato in galleria, il programma della serata con i dettagli del menù e dell’intrattenimento musicale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127