Lago Maggiore | 6 Settembre 2020

Chiara Ferragni torna sul Lago Maggiore

Il Verbano appare una meta sempre più apprezzata anche dalla nota influencer, accompagnata da sorella e amiche tra un soggiorno a Ranco e un giro in barca

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Un’altra giornata sul Verbano per Chiara Ferragni che ieri, sabato 5 settembre, si è goduta le bellezze del lago insieme alla sorella Francesca e alle amiche.

Già lo scorso giugno i “Ferragnez” avevano trascorso un fine settimana nella zona, sbarcando anche sulla sponda piemontese del Maggiore per un’esperienza adrenalinica in zipline, ma non è la prima volta che la nota influencer sceglie il Varesotto come meta, turistica o lavorativa: proprio lo scorso anno aveva girato, insieme al marito Fedez e al piccolo Leone, il videoclip di un suo brano alle cascate di Ferrera.

In questi mesi però, forte del suo seguito di quasi 21 milioni di follower, Chiara Ferragni sta mostrando sui propri profili social alcune bellezze dell’Italia (dagli Uffizi di Firenze ai laghi lombardi), allo scopo di promuovere il turismo di prossimità che – anche a causa della pandemia – sta diventando sempre più diffuso.

Certo, non mancano mai le polemiche dei cosiddetti “haters” sollevate da questo genere di operazioni, e neanche in questo caso si sono fatti attendere commenti che la definiscono “scroccona”, dal momento che sia il soggiorno in un noto hotel di Ranco sia l’esperienza in barca sul lago – tra l’eremo di Santa Caterina e le Isole Borromee – le sono state offerte in cambio di visibilità, a giudicare dall’uso dell’hashtag #supplied che serve proprio a chiarire di che tipo di collaborazione si tratti.

Eppure il lavoro dell’influencer marketing – praticamente inventato e sdoganato proprio dalla Ferragni stessa – è caratterizzato non solo da contratti pubblicitari, ma anche da occasioni come questa che ormai rientrano sempre di più nell’ambito delle campagne promozionali di molte aziende ed enti – anche locali – alla ricerca di nuove opportunità per farsi conoscere da un pubblico sempre più ampio e, soprattutto, giovane.

Non si tratta quindi di “bella vita” e colazioni gratis, ma di un modo in più – accuratamente pensato e studiato – per permettere anche a un territorio come quello della provincia di Varese e del Lago Maggiore di essere visto e conosciuto da milioni di utenti in una volta sola, trasformandosi così in uno spunto per prenotare un weekend, una fuga di un giorno o una vacanza più lunga. Funzionerà? Lo sapremo in futuro, ma, già dai primi dati raccolti in questi mesi estivi, sembra che le quotazioni del Verbano e dei territori limitrofi siano in crescita. (Immagini dalle Instagram stories di @chiaraferragni)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127