EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Roma | 29 Agosto 2020

“Risolto il problema dei frontalieri che circolano in Italia con auto targate CH”

Ad annunciarlo è il senatore Pd Alessandro Alfieri: "Niente più blocchi per i frontalieri e per i cittadini di Campione d'Italia". Ecco tutte le novità

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Tra i tanti problemi creati dai decreti Salvini vi era anche quello del blocco della circolazione in Italia per i nostri lavoratori frontalieri che utilizzavano automezzi immatricolati oltre frontiera”.

Ad affermarlo è stato ieri sera il senatore del Partito Democratico Alessandro Alfieri. “Un problema sentito soprattutto nei territori confinanti con il Ticino e che oggi, grazie ad un mio emendamento al Decreto semplificazioni approvato in Commissione, abbiamo finalmente risolto: niente più blocchi ai mezzi con targa straniera guidati dai frontalieri italiani che lavorano in Svizzera, Francia, Austria, Slovenia, Principato di Monaco e San Marino”.

Stessa soluzione anche per i residenti di Campione d’Italia che già hanno subito i disagi dovuti all’unione doganale”, continua ancora Alfieri.

Adesso subito al lavoro per con le autorità elvetiche per allineare e integrare le normative. I decreti Salvini hanno creato difficoltà ai territori e alle economie di frontiera – conclude Alfieri – piano piano e con costanza stiamo cercando ora di aiutarli a ripartire”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127