EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 2 Agosto 2020

Ancora atti vandalici, auto danneggiate nella notte a Luino

Due macchine, in sosta in via Bottacchi (zona scuola primaria di Creva), sono state prese di mira da ignoti. Rotti gli specchietti, non è il primo caso

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Due macchine parcheggiate in via Bottacchi a Creva, frazione di Luino, sono state danneggiate nella scorsa notte da ignoti.

I proprietari, dopo aver passato una bella serata, erano tornati alle automobili per fare rientro nelle proprie abitazioni, quando hanno trovato i veicoli con gli specchietti divelti e rotti.

Non si tratta del primo episodio di questo tipo nel paese lacustre dopo la fine del lockdown. A questi atti vandalici, infatti, si aggiunge anche qualche furto, avvenuto proprio in centro qualche weekend fa.

Uno tra i temi caldi della campagna elettorale, quello della sicurezza e della videosorveglianza nelle frazioni, torna così ancora in auge, con i cittadini che ormai sono esasperati di questa situazione, mentre le forze dell’ordine attendono lo sviluppo del progetto “Smart Border“, che permetterebbe di installare nel paese lacustre una trentina di telecamere.

Vuoi lasciare un commento? | 1

Una replica a “Ancora atti vandalici, auto danneggiate nella notte a Luino”

  1. Matteo Zuccari ha detto:

    A Luino ci sono tre caserme, Polizia, Carabinieri, Guardia di finanza e aggiungiamo anche la Polizia locale.
    Probabilmente questi deficienti che fanno queste cose sarebbero un po’ più scoraggiati se ci fosse in giro qualche pattuglia in più, e magari potrebbero anche essere fermati.

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127