Roma | 27 Luglio 2020

Fontana, caso camici: “Serve chiarezza ma l’incapacità del presidente è chiara”

La deputata di Italia Viva, Maria Chiara Gadda, interviene a proposito dell'inchiesta che vede Attilio Fontana indagato con l'ipotesi di frode in pubbliche forniture

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Non ho commentato nell’immediatezza la recente vicenda giudiziaria che ha colpito il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, perché non amo i processi mediatici e soprattutto rispetto le autorità che stanno indagando. Certamente però serve fare chiarezza con urgenza anche su una questione di opportunità politica come quella di avere un conto in Svizzera (precedentemente allocato alle Bahamas), perché chi amministra la cosa pubblica non deve avere ombre. E politicamente credo sia prioritario fare piena luce sulla pessima gestione dell’emergenza sanitaria da parte del presidente e della sua giunta”.

Così dalla sua pagina Faceboook la deputata varesina di Italia Viva, Maria Chiara Gadda, ha esordito in merito al “caso camici” e all’indagine in cui è coinvolto il presidente di Regione Lombardia, anche alla luce dell’intervento di oggi in Consiglio regionale da parte di Attilio Fontana, che ha difeso pubblicamente il suo operato rispetto alla vicenda per la quale figura ora come indagato con l’ipotesi di frode in pubbliche forniture.

La difesa d’ufficio che sta portando avanti Salvini – prosegue Gadda in merito alla vicenda – che come sempre tende a cercare altrove il capro espiatorio, non fa bene alla Lombardia oltre a fare malissimo a Fontana stesso. L’economia trainante del Paese non ha bisogno dell’immobilismo di un presidente di Regione che fin dall’inizio si è mostrato in stallo. Il Covid ha solo reso più evidente la manifesta incapacità”, aggiunge Gadda.

Ora c’è bisogno di sostenere la ripartenza dell’economia lombarda, con un piano strategico adeguato alle aspettative delle imprese, e cogliere questa occasione per risolvere i problemi strutturali del sistema sanitario lombardo. La Lombardia ha bisogno di ricominciare a correre, e Attilio Fontana non è la persona giusta per guidare la ripresa”, conclude la deputata.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127