Brusimpiano | 1 Luglio 2020

Brusimpiano, cascata inaccessibile a causa dei detriti. Lavori extra dopo il maltempo

Il sito naturalistico era tornato ad attrarre turisti dopo il lockdown. Fiumi di detriti fino alla foce del Trallo, Comune e associazioni del paese intervengono

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La cascata del Trallo a Brusimpiano aveva appena riacquisito una inaspettata centralità come attrazione naturale per i turisti – complice la voglio di movimento, di tornare a scoprire luoghi e di apprezzare panorami dopo i difficili mesi del lockdown – ma tolta la fase più dura e allarmante della pandemia, ci s è messo il maltempo a remare contro per porre in essere nuovi ostacoli da superare.

Il nubifragio di inizio giugno, come riporta oggi La Prealpina, ha rovinato il sentiero che conduce alla località, rendendolo inagibile con le centinaia di metri cubi di materiale trasportati fino alla foce del torrente che attraversa Brusimpiano, deviandone persino il percorso.

“I forti scrosci d’acqua – si legge sulle pagine del quotidiano locale – sono riusciti a spostare i massi ciclopici che occupavano la parte centrale della pozza d’acqua nella quale ora la cascata, alta circa venticinque metri, è tornata a rispecchiarsi”. Per dare un’idea della situazione e della sua complessità, è sufficiente pensare che nel giro di pochi giorni, tra il 6 e il 7 giugno scorsi, è caduta l’acqua che mediamente cade in un intero mese.

Sia nei giorni feriali che nei weekend, le cascate avevano conquistato una media di circa cinquanta visitatori al giorno, tanto che l’amministrazione e le associazioni di volontariato del paese lacustre, avevano già programmato una giornata da dedicare interamente alla manutenzione del sentiero, per migliorarne la segnaletica, la sicurezza e l’accessibilità. Le attività adesso dovranno essere precedute dalla pulizia totale dei detriti lasciati dal maltempo lungo la strada. Se ne occuperà anche in questo caso il comune, il prossimo 12 luglio, insieme alle associazioni.

(Foto di copertina dal gruppo Facebook “Sei di Lavena Ponte Tresa se…)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127