Canton Ticino | 20 Giugno 2020

Ticino, incidente in canyoning: l’uomo disperso trovato in acqua senza vita

Dopo giorni di ricerche in tutta la zona la triste scoperta è avvenuta questa mattina intorno alle 10. Nulla da fare per l'uomo, un 48enne lituano

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oggi, sabato 20 giugno, verso le ore 10, nella valle di Lodrino, in Canton Ticino, è stato ritrovato il 48enne torrentista lituano residente in Lituania oggetto di ricerca da giovedì. L’uomo è stato trovato nell’acqua esamine.

L’uomo faceva parte di un gruppo di lituani composto da nove persone, che era intento a discendere il Riale di Lodrino, quando è scomparso nelle acque del corso d’acqua.

L’allarme era stato dato da uno dei componenti del gruppo e le ricerche sono subito partite e si sono protratte fino alla mattinata di oggi, quando è stata fatta la drammatica scoperta.

Sul posto, alle operazioni di soccorso e di ricerca, sono stati impegnati gli agenti della Polizia cantonale con un gruppo di ricerca, un equipaggio della Rega e Tre Valli Soccorso nonché personale del Soccorso alpino.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127