Canton Ticino | 19 Giugno 2020

Incidente in canyoning, un dispero in Ticino: al via le ricerche

L'incidente è avvenuto lungo il Riale di Lodrino e ha coinvolto un gruppo di nove lituani. Le ricerche riprenderanno domani mattina alle prime luci dell'alba

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ieri sera, giovedì 18 giugno, verso le 18.30 circa nella valle di Lodrino, in Canton Ticino, è avvenuto un incidente che ha coinvolto un gruppo di persone mentre praticavano canyoning, attività sportiva che viene praticata in montagna e consiste nella discesa dei torrenti che scorrono nei canali rocciosi, senza l’ausilio di natanti come canoe, kayak o gommoni.

Un gruppo di lituani, composto da nove persone, era intento a discendere il Riale di Lodrino quando, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà chiarire, una persona del gruppo è scomparsa. L’allarme è stato dato da uno dei componenti del gruppo e le ricerche sono subito partite.

Purtroppo a causa dell’oscurità queste sono state interrotte e riprenderanno domani mattina alle prime luci dell’alba. Sul posto per le ricerche sono intervenuti gli agenti della Polizia cantonale con un gruppo di ricerca, un equipaggio della Rega e Tre Valli Soccorso nonché personale del Soccorso alpino.

A comunicarlo la Polizia cantonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127