Arcisate | 18 Giugno 2020

Coronavirus, buone notizie da Arcisate: due guariti e altre due persone in via di negativizzazione

Al via le iscrizioni per l'oratorio estivo, mentre tornano utilizzabili i giochi nei parchi. Dal sindaco Cavalluzzi nuovo appello a senso civico e rispetto delle norme

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Una buona notizia per i cittadini di Arcisate: nella serata di ieri, mercoledì 17 giugno, il sindaco Gianluca Cavalluzzi ha infatti annunciato la guarigione del secondo bambino residente in paese, contagiato dal coronavirus circa un mese fa, e della madre del piccolo.

“Per lui e per la sua famiglia, sono state settimane davvero difficili – ha dichiarato il primo cittadino – ma, finalmente, l’incubo è finito ed ora potrà tornare a giocare e potrà incontrare altre persone”.

Rimangono quindi solo due le persone attualmente positive al Covid-19 nel comune della Valceresio, entrambe in ottime condizioni e in via di negativizzazione, segno che la presenza del virus si sta facendo meno incisiva.

Nel videomessaggio indirizzato alla comunità, il sindaco ricorda inoltre che i bambini possono ricominciare a utilizzare i giochi nei parchi pubblici, sempre nel pieno rispetto delle norme che prevedono uso di mascherine, distanziamento sociale e divieto di assembramento. In caso di minori che necessitino di accompagnamento, l’accesso all’area giochi è consentito a un solo adulto.

Un ulteriore appello al senso civico rivolto da Cavalluzzi agli arcisatesi è quello di non gettare i rifiuti per terra, di raccogliere gli escrementi del proprio cane anche se nell’erba e di non utilizzare i cestini per inserirvi rifiuti domestici.

Continua inoltre il monitoraggio della situazione del Parco Lagozza, al quale è stato vietato l’accesso nelle ore serali, motivo per cui eventuali violazioni di tale divieto saranno sanzionate.

L’attività del Centro Operativo Comunale (03321808471), in seguito all’allentamento dell’emergenza, è ridotta al minimo. Rimane attivo il supporto della Protezione Civile per quanto riguarda le emergenze e per la consegna gratuita a domicilio delle mascherine, mentre il sindaco rimane a disposizione per qualsiasi informazione ai seguenti contatti: Facebook Messenger, email (sindaco@comunearcisate.va.it) o al numero 3484428836.

Per quanto riguarda, invece, l’oratorio estivo, hanno preso il via le iscrizioni per il progetto “Summer Life” che, da lunedì 22 giugno a venerdì 10 luglio, dalle 13.30 alle 17.30, accoglierà bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

In attesa che venga ufficializzato anche il campo estivo presso la scuola materna De Amicis, il primo cittadino rinnova il suo appello ai volontari affinché si facciano avanti a supporto di tali attività.

Dopo le recenti disposizioni ministeriali e regionali, si sta inoltre valutando la possibilità di aprire, nel mese di luglio, l’asilo nido comunale: “Abbiamo sentito tutte le famiglie utenti e arriveremo entro breve ad una soluzione”, conclude Cavalluzzi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127