EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 19 Maggio 2020

Maccagno, riapre il “Giona Beach Lounge” e tornano ad accendersi i riflettori in riva al lago

Anche il Parco Giona è pronto ad accogliere di nuovo famiglie, giovani e turisti, ma ha attivato un servizio "take away" con pizza, hamburger e "fish & chips"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Mentre la pandemia continua a preoccuparci ma con meno “forza”, finalmente da ieri, lunedì 18 maggio, sono tante le realtà del territorio dell’alto Varesotto tornate ad aprire i battenti, non solo negozi di vendita al dettaglio ma anche ristoranti e bar, luoghi in cui famiglie, giovani e turisti, soprattutto in questo periodo, trascorrono le loro giornate all’insegna della tranquillità e della spensieratezza.

Il Coronavirus, però, purtroppo, ha radicalmente trasformato queste abitudini, ma da ieri sembra che gran parte della popolazione, commercianti e ristoratori stiano lentamente tornando alla normalità, anche nella zona del lago Maggiore, dove il turismo è il vero traino dell’economia.

Una delle location maggiormente frequentate sul Verbano, ormai da decenni, è senza dubbio il Parco Giona di Maccagno con Pino e Veddasca, dove il punto di riferimento dall’anno scorso è il “Giona Beach Lounge”, locale che risponde a qualsiasi esigenza e necessità degli avventori che vogliono trascorrere i loro pomeriggi e le loro serate in riva al lago.

Lo staff, guidato da Andrea Brocchieri e Andrea e Pina Ranzoni, ha così rialzato le saracinesche e, dopo aver igienizzato e sanificato tutti gli interni, ha disposto i tavolini della terrazza in base alle normative in vigore dell’ultimo DPCM, in modo tale da consentire ai clienti di poter sorseggiare un drink, mangiare un gelato o gustarsi una pizza, un hamburger o un “fish & chips” senza alcun tipo di problema.

Siamo felicissimi di poter tornare ad accogliere i nostri clienti – commentano -. Non sarà facile, mancheranno i turisti in questo primo periodo, ma contiamo sul fatto che nel mese di giugno tutto potrà tornare lentamente alla normalità. Non sarà un’estate come quella dello scorso anno, ma faremo il possibile per essere pronti ad offrire un servizio di qualità, a 360°, a tutti quelli che vorranno venire al Giona”.

In questi giorni il “Parco Giona Lounge” ha dato il via al servizio “take away”, grazie al quale tutti potranno chiamare per ordinare e prenotare pizza, hamburger e “fish & chips” da poter andare a ritirare ed assaporare, almeno per il momento, nelle proprie case, in attesa di tornare a lasciarsi cullare dalla brezza lacustre e dall’impeccabile servizio che continua ad attrarre persone di tutte le età.

Per ulteriori informazioni su eventi, location e prenotazioni (gradite in questo periodo), consultare la Pagina Facebook “Giona Beach Lounge” o chiamare i numeri +39 0332 560418 / +39 347 534 1923.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127