EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 1 Maggio 2020

Luino, “Al via tanti progetti per dare impulso alle imprese locali e creare opportunità di lavoro”

Ad affermarlo, dopo la seduta della Commissione Bilancio di mercoledì scorso, è stato il sindaco Andrea Pellicini. Opere previste per un totale di 400mila euro

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Non solo per bar e ristoranti, che avranno una riduzione del 50% della Cosap nel caso in cui l’emendamento presentato dalla maggioranza di Luino sarà approvato nel prossimo consiglio, ma altre novità rivolte a tutta la comunità sono state discusse nell’ultima seduta della Commissione Bilancio di mercoledì scorso.

Un altro degli argomenti portanti del consesso è stato l’impiego di risorse per le opere pubbliche del prossimo triennio (inserito sia nel DUP che nel bilancio di previsione), che vedrà protagoniste le aziende del territorio, come annunciato dal primo cittadino di Luino, Andrea Pellicini, anche dopo l’annuncio della riqualifica del Lido di Luino ad un’azienda di Roma ed una di Napoli, al quale si è aggiunto anche un vespaio di polemiche sui social network.

“Quest’anno abbiamo voluto privilegiare i piccoli interventi di rammendo del territorio, sopratutto al fine di dare maggiore impulso alle imprese locali e creare opportunità di lavoro – commenta il sindaco di Luino, Andrea Pellicini -. Nel complesso, circa 400.000 euro dedicati a piccole opere di cura del territorio e delle sue infrastrutture“.

“Se a ciò si aggiunge che avremo un piano di nuove asfaltature per euro 280.000 e interventi di prevenzione incendi per euro 150.000, si comprende come il piano delle opere pubbliche sarà incentrato sulla messa in sicurezza della città”, spiega ancora il primo cittadino.

Ecco una rapida sintesi:
– 60.000 euro per manutenzioni straordinaria di immobili comunali;
– 40.000 per manutenzione delle scuole; 40.000 per manutenzione parco Margorabbia;
– 30.000 per manutenzione Piazza Aldo Moro a Voldomino (negli scorsi mesi al centro di critiche da parte dei residenti dell’area);
– 50.000 per manutenzione straordinaria del verde pubblico;
– 40.000 per interventi di bonifiche discariche;
– 60.000 per manutenzione reti fognarie;
– 40.000 per manutenzione cimiteri;
– 30.000 per manutenzione straordinaria del Centro Sportivo “Le Betulle”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127