EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 22 Aprile 2020

“Famiglia, Scuola e Sport” con la PVL: il talento è nella libertà dei più piccoli

Il neuropsichiatra Vincenzo Prunelli è stato ospite in video conferenza della rubrica "Vitamina Pvl", dove ha presentato il suo ultimo libro, ricco di spunti per tutti

Tempo medio di lettura: 2 minuti

È stato presentato sui canali social della società Pallacanestro Verbano e Minibasket Luino, il nuovo libro “Famiglia, Scuola e Sport” del dottor Vincenzo Prunelli, medico e neuropsichiatra ma anche psicanalista della Società Italiana di Psicologia Individuale, e Socio onorario della Associazione Italiana di Psicologia dello Sport.

Un incontro, quello avvenuto in video conferenza nelle scorse ore, che si colloca all’interno del progetto “Vitamina PVL” che da diverse settimane tiene impegnati le famiglie, i bambini, i tanti sostenitori della Pallacanestro Verbano Luino in incontri di approfondimento e di valore, tramite i mezzi digitali, e reso possibile dalla disponibilità dell’autore e dalla collaborazione con la libreria Mondadori di Luino.

L’intervento di Prunelli, che può vantare molte esperienze a livello sportivo, in particolare quella pluriennale con il Torino Calcio e le sue floride giovanili, ha dato così il suo apporto ai tanti allenatori, genitori ed educatori connessi.

“La famiglia, la scuola e lo sport sono le tre grandi e fondamentali agenzie educative. Queste non dovrebbero mai puntare il dito l’uno contro l’altra, ma collaborare per la crescita e la formazione di un individuo adulto, autonomo, responsabile e capace di scoprire e impiegare tutte le proprie potenzialità. ha spiegato Prunelli che nel corso dell’incontro virtuale si è poi concentrato sull’ambito prettamente sportivo.

“Lo sport deve basarsi su una cultura che porti alla libera espressione del bambino – ha sottolineato ancora l’autore -. Se lo sport costa fatica e non diverte, si deve porre rimedio. È da questa analisi che possiamo dedurre anche la definizione di “talento”: talento vuol dire lasciare scoprire al bambino quali siano le sue potenzialità, anche a costo di vederlo sbagliare. Il gioco è più efficace di un discorso tecnico o dell’imitazione del gesto di un campione. Non trattiamo i nostri figli da “Campioni” senza prima avere capito che talento vero hanno”.

Infine, un consiglio per tutti i partecipanti: “Diamo dei traguardi adatti alle capacità. Solo così il bambino riuscirà a prendere coscienza di sé, riuscirà da solo ad accedere a nuove conoscenze e a migliorarle, oppure ad avere un rapporto migliore e positivo con gli adulti”.

Famiglia, Scuola e Sport”, edito da Franco Angeli, è acquistabile presso la Mondadori di Luino. Continua nel frattempo il Programma “Vitamina Pvl”, che come sempre viene aggiornato sui social della società: ecco gli ospiti delle prossime settimane.

Mercoledì 22 aprile – ore 18.00 – La Pvl Incontro la Moretti Family. Paolo Moretti e Davide Moretti, padre e figlio, a confronto.

Giovedì 23 aprile – ore 18.00 – Incontro dello staff Pvl con Guido Saibene

Domenica 26 aprile – ore 16.00 La Pvl incontra Andrea De Nicolao; il cestista è pronto a rispondere a tutte le domande dei bambini.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127