EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Porto Valtravaglia | 11 Aprile 2020

Coronavirus, anche a Porto Valtravaglia muore un anziano. Il messaggio del sindaco Colombaroli

Ieri il messaggio del primo cittadino per augurare Buona Pasqua ai suoi cittadini, oggi la triste notizie. Salgono a sei i positivi residenti del borgo lacustre

Tempo medio di lettura: 3 minuti

La provincia di Varese, nella giornata di ieri, è arrivata a 1589 positivi al Covid-19, dei quali 98 casi solo nelle ultime 24 ore, una situazione di continua crescita dove, purtroppo, anche la comunità di Porto Valtravaglia è costretta a registrare due nuovi casi di positività, che ora dall’inizio dell’emergenza Coronavirus salgono ora sei.

Vi dobbiamo comunicare una notizia che non avremmo mai voluto riportare – commenta il sindaco Ermes Colombaroli -; un nostro concittadino che era ospite presso una struttura di Laveno Mombello è venuto a mancare causa Covid-19“.

L’amministrazione comunale e il sindaco esprimono così ai familiari le più sentite condoglianze e si uniscono al dolore come fosse di tutta la comunità. Gli altri due nuovi casi registrati sono di due cittadini, “dei quali chiaramente non verranno divulgati i loro dati personali, ma dei quali posso aggiungere che tutte le procedure previste sono già state avviate in collaborazione con gli enti competenti”, continua Colombaroli.

“Ancora una volta – prosegue il primo cittadino – chiedo a tutta la comunità di continuare a vivere questa circostanza con serietà e massima responsabilità. In questo momento la priorità assoluta è quella di contenere la diffusione del virus. In questa battaglia tutti noi siamo chiamati a partecipare responsabilmente: stiamo a casa ed atteniamoci sempre alle prescrizioni del Ministero della Salute e al dpcm”.

Dobbiamo preoccuparci non solo di non essere contagiati, ma anche di non trasmettere ad altri il virus, del quale inconsapevolmente potremmo essere portatori. In questi giorni la Polizia Locale e le altre Forze dell’Ordine sono impegnate costantemente nei controlli su tutto il nostro territorio nel rispetto delle norme emanate dal dpcm, ma ricordatevi che tutte le azioni del Comune e delle altre Istituzioni e delle forze dell’ ordine, non avranno successo senza la collaborazione dei Cittadini, ai quali è richiesto di rispettare le regole anche se restrittive e faticose vi chiediamo la massima responsabilità. A tutti noi è chiesto di restare a casa di uscire solo per necessità inderogabili, vi invito a farlo spontaneamente per voi stessi e per tutta la nostra Comunità, inoltre invio un Augurio di pronta guarigione ai nostri concittadini ed a tutti un caloroso e virtuale abbraccio”.

Il messaggio di Pasqua rivolto ai cittadini da parte del sindaco Ermes Colombaroli.

Cari concittadini,

quest’anno sarà per tutti noi una Pasqua molto diversa, questo terribile nemico invisibile il Covid-19 ci costringe a restare ognuno nelle proprie abitazioni, ci costringe a non trascorrere le festività con i nostri cari, i nostri famigliari, i nostri amici, le mete e le abitudini classiche per Pasqua e Pasquetta con ritrovi, grigliate, passeggiate quest’anno non potranno avvenire, le mura delle nostre abitazioni dei nostri giardini, dovranno restare la nostra unica meta.

La Pasqua a Porto Valtravaglia sarà per la prima volta una Pasqua silenziosa, con le chiese, i centri storici e il lungo lago deserti.

Sono sicuro che le nostre splendide montagne e il nostro magnifico lago veglieranno sul nostro territorio in attesa di rincontrarci tra i nostri meravigliosi luoghi.

Ricordatevi comunque che si tratta di una distanza fisica, ma non sociale. Sono certo che se tutti noi rispetteremo scrupolosamente le indicazioni e le ordinanze emesse restando a casa , presto ci potremo rincontrare e apprezzare ancor maggiormente tutto quello che in queste lunghe settimane ci è venuto a mancare e sono sicuro che apprezzeremo ancor di più le piccole cose, il nostro territorio e la nostra comunità.

Permettetemi infine di rivolgere a tutti voi da parte mia e dell’ intera amministrazione comunale i migliori e più sinceri Auguri di una Buona Pasqua, Auguri Speciali a tutti gli Operatori Sanitari, Medici, Infermieri, a chi opera in prima linea, alle Forze dell’ ordine, ai nostri Vigili, a tutti i Volontari, alla Protezione Civile e alla Croce Rossa, insomma a tutti coloro che con grande sacrificio ed impegno operano in prima linea per garantirci i servizi essenziali e si prendono cura della nostra salute e anche il giorno di Pasqua e i giorni a seguire li trascorreranno lavorando.

Auguro una Buona Pasqua a tutti voi, spero presto di incontrarvi e salutarvi personalmente per le vie di Porto Valtravaglia

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127