Induno Olona | 28 Marzo 2020

Coronavirus, buone notizie da Induno: “I quattro pazienti positivi stanno migliorando”

L'annuncio è arrivato dal sindaco Cavallin, tramite un comunicato stampa pubblicato ieri: "Incrociamo le dita. Al lavoro per consegnare mascherine a chi ne ha bisogno"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo il tragico annuncio del sindaco Marco Cavallin, avvenuto ieri e riguardante la terza vittima a causa del Coronavirus,  nella comunità di Induno Olona, fortunatamente è arrivata ieri sera sempre dal primo cittadino qualche buona notizia, attraverso un breve comunicato stampa pubblicato sulla sua Pagina Facebook.

“Cari concittadini, gli ultimi dati ufficiali sul contagio a Induno non cambiano i numeri già resi noti, posso però darvi questa sera un messaggio di speranza rispetto al decorso dei quattro casi positivi conclamati: ho parlato con tutti loro (o con i famigliari stretti) e mi segnalano un miglioramento delle loro condizioni: chi è stato dimesso oggi (ieri, ndr) dall’ospedale, chi ha potuto cambiare reparto, chi trascorre a casa la propria degenza. A loro va un grande abbraccio e l’incitamento a ristabilirsi presto e bene: incrociamo le dita”.

“E sempre parlando a nome di tutta la comunità indunese, voglio far sentire la vicinanza e la nostra massima stima ai medici di base che operano sul territorio – continua ancora il sindaco -. Oggi ho parlato con due di loro e mi hanno comunicato una grande forza e una grande determinazione, quella con cui compiono la loro missione pur nell’immane difficoltà e nel rischio di queste settimane”.

“Sono professionisti determinati a fare fino in fondo il loro mestiere anche davanti a situazioni pericolose – afferma ulteriormente il primo cittadino -, a contatto ravvicinato con la malattia che gestiscono con professionalità, umanità, competenza e senza farsi intimidire dal pericolo, andando talvolta anche oltre il semplice dovere, per portare conforto e assistenza a chi sta male. Noi tutti ci inchiniamo davanti al loro lavoro prezioso, coraggioso e silenzioso”.

“Infine, sulla questione delle mascherine che abbiamo in preparazione, questa sera (ieri, ndr) nel corso di una riunione con i membri della Giunta (via web) ne stabiliremo le modalità di consegna: la mia intenzione è di estendere la loro distribuzione a quante più persone ne abbiano vera necessità. È questa una sfida importante, che speriamo di poter vincere in tempi brevi”, conclude il sindaco Cavallin.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127