Brissago Valtravaglia | 24 Marzo 2020

Auto: il governo affronta l’emergenza Coronavirus frenando sulle scadenze

L'Autosalone Cipriano evidenzia le nuove regole importanti per gli automobilisti contenute nel "Cura Italia". Ecco tutte le informazioni 

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Con il decreto “Cura Italia”, visto il suo fine primario, il Presidente del Consiglio ha emanato un atto avente forza di legge per disporre, in questo momento di urgenza, delle nuove misure a sostegno delle famiglie, delle imprese e dei lavoratori. “In considerazione dello stato di emergenza nazionale” il governo ha deciso di congelare le scadenze delle revisioni e delle patenti oltre a allungare di 15 giorni la copertura assicurativa dopo la scadenza.

Proroga Revisione Veicoli. Con l’entrata in vigore del decreto Cura Italia, “è autorizzata fino al 31 ottobre 2020 la circolazione dei veicoli che entro il 31 luglio dovranno essere sottoposti a revisione o a visita e prova in seguito alla modifica delle caratteristiche tecniche.”

Patenti valide fino al 31 agosto. Con lo stesso provvedimento, il governo ha deciso di prorogare automaticamente al 31 agosto la validità delle patenti scadute o che scadranno successivamente all’entrata in vigore del decreto.

Copertura RCA. A fronte di quanto sopra citato, il termine di 15 giorni di operatività della copertura assicurativa successivi alla scadenza della polizza auto, sono prorogati di ulteriori 15 giorni, passando così dai canonici 15 ai 30. Resta inteso, in applicazione del secondo comma dell’articolo 170-bis, che la già menzionata proroga si estenda anche alle garanzie accessorie. Inoltre, fino al 31 luglio p.v. i termini per eventuali perizie collegate a offerte o contestazioni per la valutazione dei danni a persone o cose sono prorogati di ulteriori 60 giorni.

“Ci auguriamo di aver fatto cosa gradita citando questi nuovi provvedimenti e desideriamo tranquillizzare le persone anche in merito alle scadenze dei tagliandi di manutenzionecommentano dall’Autosalone Cipriano -. Molti clienti ci contattano preoccupati per la spia che avvisa di tale scadenza. Non preoccupatevi attendere qualche settimana o 2o-3000 km non cambia nulla. Un abbraccio virtuale a tutti e a presto”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127