Luino | 12 Marzo 2020

Canottieri Luino, i giovani atleti protagonisti di una esperienza “mondiale”

Prima del blocco delle attività sportive a porte chiuse, il team ha preso parte ad una regata virtuale con club da tutti e cinque i continenti. Ecco i risultati

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Durante la scorsa settimana, quando ancora era consentito svolgere allenamenti e attività sportive a porte chiuse, il gruppo della Canottieri Luino ha preso parte ad una regata virtuale aperta a tutto il mondo, organizzata da World Rowing con il supporto di Concept2.

Tutti i ragazzi gialloblu presenti hanno svolto una prova sui mille metri al remoergometro, al pari di altri club a distanza, e hanno poi inviato agli organizzatori i tempi individuali per la definizione delle classifiche finali.

Consultando i risultati, sia femminili che maschili, si trovano club di tutti e cinque i continenti. Per i giovani atleti del team lacustre, si è trattato della primissima esperienza ad una regata “mondiale”. Ecco di seguito i loro posizionamenti.

Junior 12 anni: 5° Giorgia Melis, 11° Aurora Morandi, 14° Aristotele Del Pozzo, 29° Manuel Arnese, 41° Marco Ronzoni, 62° Filippo Bruschi, 80° Manuel Belli, 122° David Bonalumi, 128° Alessio Hamed e 151° Andrea Grifa.

Junior 13-14 anni: 120° Elisa Piazza, 125° Filippo Forzinetti, 156° Emma Tosi, 158° Matteo Grifa, 185° Alessandro Fornasiero, 191° Davide Ballinari.

Junior 15-16 anni: 101° Matteo Monico, 102° Elisa Caria, 125° Martina Bonalumi.

Men 19-29 Lightweight: 52° Marco Lissoni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127