Alto Varesotto | 11 Marzo 2020

Calcio, alto Varesotto: campionati sospesi fino al 3 aprile

La Lega Nazionale Dilettanti ufficializza lo stop, dopo due weekend consecutivi senza partite. Resta incerto, al momento, il futuro della stagione in corso

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo il secondo weekend consecutivo di stop forzato, causa emergenza da Covid-19, il provvedimento atteso da giorni è arrivato: la Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato ufficialmente lo stop di tutti i campionati fino al 3 aprile.

La scadenza della misura, che inciderà inevitabilmente sull’andamento delle competizioni, è legata anche alle nuove decisioni che il governo prenderà sempre dopo il 3 aprile, ultimo giorno in cui sarà in vigore il decreto firmato negli scorsi giorni dal premier Giuseppe Conte.

I due provvedimenti sono quindi strettamente connessi, nel quadro dell’epidemia che sta condizionando, come noto e prevedibile, anche il mondo dello sport, a qualsiasi livello, dopo che alle società è stato consentito di riunirsi per le sedute di allenamento, purché si svolgano a porte chiuse, mantenendo la distanza di un metro tra gli atleti negli spogliatoi, e alla presenza di personale medico.

La decisione della LND giunge a seguito del confronto con l’Istituto Superiore di Sanità, “circa la necessità di adottare comportamenti che siano tesi a limitare le occasioni di eventuale contagio“, sottolinea l’ente stesso. L’esigenza di aumentare le precauzioni, evitando gli assembramenti, è ovviamente prioritaria, in una fase così delicata e complessa, ma sul futuro della stagione calcistica in corso aleggia ora un grande punto interrogativo.

Verranno recuperate tutte le partite rimandate? Oppure si passerà direttamente alla fase playoff e playout? La post season si giocherà? I quesiti restano per il momento senza risposta, in un contesto del tutto inedito per società, giocatori e appassionati.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127