Lombardia | 1 Marzo 2020

Coronavirus, Lombardia: Protezione civile installa tende per triage sanitario nuovi detenuti

A rivelarlo stamane è l'assessore regionale Pietro Foroni. Dal 3 marzo e fino alla fine della settimana si continuerà con anche con Busto Arsizio, Como e Varese

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La Protezione civile ha iniziato ad installare delle tende pneumatiche all’interno del perimetro dei 18 istituti penitenziari lombardi per poter effettuare il triage sanitario dei nuovi detenuti prima del loro ingresso nelle carceri”. Lo ha fatto sapere l’assessore regionale alla Protezione civile, Pietro Foroni che sta coordinando i lavori.

“A seguito degli accordi intercorsi tra il nostro Dipartimento e quello nazionale – ha spiegato – questa mattina abbiamo cominciato i lavori a Opera, Bollate, Pavia, Vigevano e Voghera. Domani si proseguirà con Lodi, il carcere minorile Beccaria di Milano e Monza. A partire dal 3 marzo e fino alla fine della settimana si continuerà con Cremona, Bergamo, Brescia (Verziano e Canton Mombello), Busto Arsizio, Como e Varese“.

Per quanto riguarda le carceri di Mantova, Lecco e Sondrio si attendono ulteriori disposizioni da parte dalla Polizia Penitenziaria. Le tende vengono fornite dal Dipartimento di Protezione Civile: undici sono già state consegnate alla Regione e le altre sette arriveranno nei prossimi giorni.

“L’attività – ha concluso Foroni – è stata affidata ad una squadra logistica della nostra Colonna mobile regionale composta da dieci volontari e tre mezzi dell’Associazione Nazionale Alpini. Ancora una volta voglio ringraziare i nostri uomini per il lavoro preziosissimo che quotidianamente svolgono e in modo particolare nei momenti di particolare emergenza”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127