EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lavena Ponte Tresa | 12 Febbraio 2020

Lavena Ponte Tresa, in arrivo il secondo workshop sulla street art di MAD 21037

L'appuntamento vedrà la partecipazione degli artisti Sten&Stuer e si terrà giovedì 13 febbraio alle ore 15 presso l’Antica Rimessa del Tram

Tempo medio di lettura: 2 minuti

In arrivo il secondo appuntamento del ciclo di workshop di MAD 21037 il progetto Muri Artistici Diffusi promosso dal Comune di Lavena Ponte Tresa in collaborazione con l’associazione di Varese WgArt che promuove l’arte urbana e la creatività giovanile. L’evento si terrà giovedì 13 febbraio alle ore 15 presso l’Antica Rimessa del Tram in via Ungheria 2 a Lavena Ponte Tresa.

L’incontro sarà focalizzato sui graffiti con gli artisti Sten&Stuer. Dopo un’introduzione al mondo del writing, dalla New York degli anni ’70 ad oggi, con particolare attenzione alle lettere, i giovani avranno la possibilità di dipingere mettendo in pratica le nozioni apprese.

Luca Barachetti in arte Sten nasce a Varese nel 1989. Disegna fin da piccolo, seguendo le orme del nonno. Nel 2006 si avvicina hai graffiti murali, iniziando così il suo percorso artistico. Nel 2011 guidato dalla voglia di migliorarsi e di provare nuovi modi per esprimersi, sperimenta un
percorso più figurativo che lo porterà ad avvicinarsi al mondo dei tatuaggi, attività che inizia da professionista nel 2014 e che svolge tutt’ora. Gli ultimi anni di attività li ha dedicati ai workshop artistici con i ragazzi di vari scuole del territorio varesino e alla ricerca del proprio stile, uno stile espressivo dove gestualità e movimento fanno da padroni.

Stuer nasce a Varese nel 1994, coltiva sin da piccolo la passione del disegno, frequenta l’Accademia di Belle Arti a Bologna e studia calligrafia. Nel 2008 si avvicina ai graffiti, che diventeranno la principale componente della sua produzione.

MAD è l’acronimo di Muri Artistici Diffusi e proprio su alcuni muri della città gli artisti
dipingeranno insieme ai ragazzi che vorranno partecipare al progetto. Il numero 21037 in qualità di Codice di Avviamento Postale di Lavena Ponte Tresa vuole contestualizzare l’intervento proprio nella bella cittadina affacciata sul Lago di Lugano. La street art è la forma d’arte più diffusa nelle città, di fronte ad un murale i ragazzi possono ritrovarsi e discutere e lavorare insieme, può diventare un’occasione di aggregazione e scambio di idee. I giovani hanno più facilità ad avvicinarsi all’arte di strada, all’arte urbana in quanto parla direttamente a loro e di loro, delle cose che li riguardano, piuttosto che all’arte appesa in un museo.

Da qui l’idea di organizzare una serie di incontri teorici e pratici con gli street artist Seacreative, Sten, Stuer, Gep Caserta e Luca Barcellona su diversi temi che approfondiscono l’arte urbana, l’universo dei graffiti e la calligrafia. Le lezioni si terranno presso l’Antica Rimessa del Tram. Gli artisti realizzeranno poi in una performance live painting murales permanenti su tre muri della città mentre il progetto si concluderà a luglio con la realizzazione di un’opera collettiva Hall of fame sul muro della passeggiata del Lungolago.

MAD 21037 è anche su Instagram con l’account @madwgart e l’hashtag #mad21037.  Chiunque può partecipare compilando il form online e mandando una mail a madwgart@gmail.com. Per informazioni è possibile contattare il numero 335 5860986.

 

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127