Luino | 10 Febbraio 2020

Comunità Montana Valli del Verbano, sussidio all’emergenza abitativa

Finalità del bando è quella di sostenere i singoli e le famiglie fragili nel mantenimento dell’abitazione in locazione, quando non riescono ad affrontare le spese

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(Fonte Eco del Varesotto di a.c.) La Comunità Montana Valli del Verbano (CMVV), Area Servizi alla Persona, per conto dei 26 Comuni dell’ambito distrettuale di Cittiglio (distretto Sette Laghi), in attuazione DGR 2065 del 31-07-2019 (Approvazione linee guida per interventi volti al contenimento dell’emergenza abitativa e al mantenimento dell’alloggio in locazione” – anno 2019), in conformità al piano di zona e alla deliberazione del 7/11/2019 dell’Assemblea dei Sindaci del distretto, ha lanciato un avviso destinato alle amministrazioni comunali del Distretto Sette Laghi, per il finanziamento di progetti per il contenimento dell’emergenza abitativa ed il mantenimento dell’abitazione in locazione.

Il testo del relativo bando è pubblicato sul suo sito internet http://www.vallidelverbano.va.it e lì può essere consultato per conoscere tutti i risvolti della proposta. Finalità del bando è quella di sostenere i singoli e le famiglie fragili – in possesso di un ISEE basso – nel mantenimento dell’abitazione in locazione, quando non riescono ad affrontare le spese di locazione elevate. Saranno i servizi sociali dei vari comuni ad elaborare i progetti specifici, condivisi con i soggetti proposti per il beneficio che per sottoscrivere la richiesta dovranno rispettare alcuni requisiti sulla residenza, sul reddito e sul contratto in essere.

All’interno delle possibilità suggerite dalla legge regionale l’Ambito Distrettuale di Cittiglio ha redatto e presentato in Regione Lombardia un progetto sperimentale che è stato approvato perché coerente con le finalità del provvedimento regionale. La cifra messa a disposizione dalla Regione è di 9.413,20 euro che verrà ripartita agli aventi diritti – valutati dall’ufficio di piano della CMVV – in quote fisse dipendenti dal reddito ISEE (da un minimo di 1.000 a un massimo di 2.000 euro).

Le richieste di finanziamento dei progetti possono essere presentate all’Ufficio di Piano a partire dalla data di pubblicazione del bando fino al 15/11/2020. Ogni nucleo familiare potrà sottoscrivere un’unica richiesta.

Per ogni informazione o chiarimento è possibile contattare l’Ufficio di Piano sito a Cuveglio, in Piazza Marconi 1, e riferirsi o alla sig.ra Mariapaola Fatigati (Tel.: 0332 658 501 – e mail: mariapaola.fatigati@vallidelverbano.va.it) o alla sig.ra Francesca Magnaguagno (Tel.: 0332 658 513 – e mail francesca.magnaguagno@vallidelverbano.va.it) la quale assolve anche la funzione di responsabile del procedimento.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127