Cittiglio | 24 Gennaio 2020

Distretto di Cittiglio: convocate oltre duecento famiglie per il Reddito di Cittadinanza

Importanti informazioni per le aziende riguardante i tirocini lavorativi. Coinvolti numerosi paesi, in totale 26, tra Valcuvia e Medio Verbano

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il presidente dell’assemblea dei sindaci dell’ambito distrettuale di Cittiglio, la dottoressa Silvana Alberio, e l’assessore ai Servizi alla Persona della Comunità Montana Valli del Verbano, l’avvocatessa Simona Ronchi, informano che, dal mese di ottobre i percettori del Reddito di Cittadinanza residenti nei comuni del Distretto di Cittiglio hanno iniziato ad essere convocati dagli operatori del Servizio di Inclusione Sociale per gli adempimenti a loro carico.

In particolare, affinché venga assicurata la prosecuzione del contributo economico, i percettori del RDC dovranno partecipare ai colloqui previsti dal Ministero finalizzati a stipulare il Patto per l’Inclusione Sociale nonché di rendersi disponibili ad eseguire i lavori di pubblica utilità che i comuni di residenza istituiranno.

Ad oggi sono circa duecento i nuclei familiari già convocati per il primo colloquio.

Per le aziende. Dallo scorso 15 novembre l’INPS ha reso operativa la procedura che consente alle aziende che assumono persone che percepiscono il Reddito di cittadinanza di ottenere, sotto forma di sgravio contributivo, un bonus all’assunzione.

A tal fine è possibile attivare dei tirocini lavorativi finalizzati alla conoscenza reciproca tra il datore di lavoro e il possibile candidato, al fine di poter eventualmente concretizzare l’assunzione dopo una valutazione da parte di entrambi.

Le spese per l’attivazione sono a carico del Fondo Povertà Nazionale, il quale garantisce sia la copertura INAIL/RC che il rimborso spese per la persona. Per l’azienda sarà quindi a costo zero l’attivazione dei tirocini, la cui durata potrà variare dai tre ai sei mesi.

Del Distretto di Cittiglio fanno parte i Comuni di Azzio, Bardello, Besozzo, Biandronno, Brebbia, Bregano, Brenta, Caravate, Casalzuigno, Cassano Valcuvia, Castello Cabiaglio, Cittiglio, Cocquio Trevisago, Cuveglio, Cuvio, Duno, Gavirate, Gemonio, Laveno Mombello, Leggiuno, Malgesso, Masciago Primo, Monvalle, Orino, Rancio Valcuvia e Sangiano.

Si informa che le aziende afferenti al distretto di Cittiglio e interessate ad approfondire la tematica per accedere allo strumento del tirocinio, potranno mettersi in contatto con gli operatori dell’Ufficio SIS al numero 0332 658525 oppure attraverso la mail: inclusione@vallidelverbano.va.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127