Marchirolo | 19 Gennaio 2020

Ritrovato un cadavere nei boschi tra Marchirolo e Cadegliano

ll ritrovamento del corpo, quello di un 70enne residente a Marchirolo, è avvenuto oggi intorno alle 11. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, 118 ed elisoccorso

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un cadavere di una persona anziana è stato trovato questa mattina, domenica 19 gennaio, tra Marchirolo e Cadegliano Viconago, intorno alle 11, in una zona boschiva di via Pradello, in località Arbizzo. A lanciare l’allarme una signora che stava camminando nel bosco.

Il corpo, che da quanto si apprende è di un 70enne residente a Marchirolo, si trovava riverso in un torrente e non è chiaro quanto avvenuto e i motivi del decesso. Sul posto infatti sono intervenuti i carabinieri della stazione di Marchirolo, che stanno effettuando i rilievi del caso per ricostruire quanto avvenuto.

Insieme a loro anche gli operatori sanitari della SOS Tre Valli insieme all’elisoccorso. Il personale del 118 non ha potuto fare altro se non constatare il decesso.

Al momento sono in corso accertamenti per chiarire le esatte cause della morte. Ad arrivare sul luogo del ritrovamento anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Varese. (Foto di repertorio)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127