Luino | 8 Gennaio 2020

Luino, oltre 60mila euro per la messa in sicurezza idrogeologica

Interessate due aree del territorio comunale, da Moncucco a Colmegna. In programma in contenimento di un'area in frana e il rafforzamento di pareti rocciose

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ammontano a 64mila euro i fondi stanziati dal Comune di Luino per l’esecuzione di due interventi finalizzati alla messa in sicurezza idrogeologica del territorio, in riferimento a due specifiche aree della città.

La prima è situata in via Cervinia, località Moncucco, nei pressi del condominio Scoiattolo. Qui gli operatori, stando a quanto reso noto da Palazzo Serbelloni, si occuperanno del contenimento di un’area in frana con la ristrutturazione delle opere di smaltimento della rete fognaria.

La seconda zona si trova invece in via Palazzi, nella frazione di Colmegna. Una zona interessata da crolli, oggetto di “lavori di rafforzamento delle pareti rocciose al fine di garantire la sicurezza del transito pedonale”.

I cantieri partiranno non appena verrà individuata la ditta a cui affidare i due interventi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127