EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 2 Gennaio 2020

Furto in casa, in Ticino arrestato un 37enne grazie alla segnalazione di un cittadino

I reati contestati sono quelli di furto, danneggiamento e violazione di domicilio. Le indagini accerteranno l'eventuale coinvolgimento dell'imputato in altri furti 

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il 28 dicembre è stato arrestato nel luganese, in Canton Ticino, un 37enne cittadino albanese residente in Albania. A comunicarlo il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia città di Lugano.

L’uomo si era dato alla fuga dopo aver commesso un furto con scasso in un’abitazione di Castagnola, quartiere di Lugano. A seguito anche della segnalazione di un cittadino, è stato allestito un dispositivo di ricerca coordinato dalla Polizia cantonale che, di lì a poco, è culminato con il fermo del 37enne da parte di agenti della Polizia città di Lugano.

I principali addebiti nei confronti del 37enne sono quelli di furto, danneggiamento e violazione di domicilio. L’attività investigativa in corso dovrà accertare l’eventuale coinvolgimento dell’imputato in altri furti commessi nella regione. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Pablo Fäh.

Si rinnova l’invito alla popolazione a segnalare tempestivamente movimenti sospetti e, nel caso di veicoli, a rilevare la marca e i numeri di targa comunicandoli alla Centrale operativa della Polizia cantonale allo +41 848 25 55 55.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127