Cunardo | 22 Dicembre 2019

Cunardo premia i suoi cittadini con le Benemerenze civiche

Si è svolta ieri la cerimonia di consegna dei riconoscimenti, dedicati alle iniziative del 2019 più rilevanti per la comunità. Tra i premiati anche l'SOS Tre Valli

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Ieri mattina, presso la sala consiliare del Comune di Cunardo, si è svolta la cerimonia di consegna delle Benemerenze civiche. Sono stati premiati i cittadini e le associazioni che si sono distinti durante l’anno con opere concrete nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, del lavoro, della scuola, dello sport, con iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico.

Nel 2012 l’amministrazione comunale ha istituito ufficialmente le “Benemerenze civiche”, per rendere merito a chi si impegna con passione e gratuità per la comunità e a chi con i propri risultati dà lustro al nome di Cunardo.

Di seguite le benemerenze per il 2019, con le relative motivazioni.

Cittadinanza onoraria. “L’amministrazione comunale di Cunardo si pregia di assegnare la cittadinanza onoraria ad Angelo Morisi, attualmente residente nel vicino Comune di Ferrera, per l’energia e la passione che ha dedicato in tante iniziative a favore del nostro paese, in particolare come amministratore locale dal 1985 e come sindaco per tre mandati consecutivi dal 2004 al 2019″.

Premio Cunardo. “Il 20° anniversario di fondazione offre l’occasione a questa amministrazione comunale di assegnare ‘il Premio Cunardo’ all’associazione di pubblica assistenza S.O.S. Tre Valli, e di esprimere la propria riconoscenza a tutti i volontari che offrono il loro prezioso servizio a favore delle comunità delle nostre valli”.

Menzione civica alla memoria. “A Maria Luigia Maffiolini, recentemente scomparsa, che si è contraddistinta per un lascito alla scuola materna e alla parrocchia. Tali donazioni hanno permesso la trasformazione del cortile dell’asilo in un nuovo parco giochi e l’inizio dei lavori di restauro della chiesetta della Beata Vergine del rosario”.

Menzione civica. “L’amministrazione esprime la sua gratitudine ai volontari della biblioteca comunale. Guidati con sapienza dalla presidente, Adelia Perego, da anni offrono ai cunardesi un moderno servizio bibliotecario, tra aperture settimanali e valide iniziative culturali che contribuiscono ad arricchire la vita della nostra comunità”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127