Luino | 20 Dicembre 2019

Il laboratorio di Babbo Natale si trasferisce alla scuola primaria di Luino Centro

Numerose attività in questi giorni, con recite, canti e mercatini per raccogliere fondi da destinare alla didattica. Grande collaborazione tra insegnanti e genitori

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Una settimana a dir poco meravigliosa quella che si conclude oggi per i bimbi delle scuola primaria di Luino Centro, dove sono state realizzate numerose attività in vista di Natale, una kermesse di iniziative che è riuscita a raccogliere e racchiudere insieme la gioia e l’attesa fervente di queste festività, piccole finestre quotidiane di un grande calendario verso il 25 dicembre.

Genitori ed insegnanti hanno lavorato duramente per preparare tutto al meglio: i lavoretti, che erano ispirati ai simboli dicembrini come gli alberelli o Babbo Natale e realizzati con le tecniche più svariate, sono stati posizionati sui banchetti dei tradizionali mercatini posti all’ingresso del plesso scolastico, grazie alle mamme e ai papà del Comitato dei genitori che hanno realizzato manufatti e oggettistica natalizia durante le ore di lezione.

L’intento era quello di raccogliere fondi da impiegare in attività scolastiche e nei laboratori teatrali, che da vent’anni colorano le attività extra didattiche degli alunni: la mattina dello scorso 8 dicembre, ad esempio, l’Istituto Comprensivo “Bernardino Luini” ha preparato persino una bancarella in centro città che ha avuto grande successo. A questo, poi, si è aggiunta anche una lotteria, dove sono stati messi in palio oltre cinquanta premi grazie alla grande generosità di moltissimi commercianti luinesi.

Le recite, i canti e i cori natalizi, da lunedì a giovedì, sono stati i momenti più emozionati e partecipati: qui i circa 250 bambini sono stati piccoli attori, suddivisi di classe in classe, mettendo in scena vere e proprie rappresentazioni natalizie che hanno suscitato nei loro genitori grande soddisfazione. Suggestivi anche i concerti, nei quali i bambini si sono improvvisati musicisti e hanno suonato xilofono, sonagli e tamburi a ritmo di Natale.

Complimenti, quindi, alla dirigente scolastica Raffaela Menditto e a tutte le insegnanti che hanno saputo infondere tanta passione a genitori e figli: l’attesa per il Santo Natale anche quest’anno significherà soprattutto amore”, commentano dal Comune di Luino.

“Un grazie a tutti quelli che hanno collaborato per queste splendide giornate – concludono le insegnanti -, senza dimenticare il fondamentale contributo degli alpini di Luino che ci hanno aiutato, insieme ai genitori, nell’illuminazione degli alberi di Natale posizionati all’interno del cortile della scuola”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127