Ticino | 2 Dicembre 2019

Ticino, decine di grammi di eroina in casa: arrestato per spaccio un 55enne

L'uomo risiede nel Luganese, ed è accusato di aver preso parte ad un importante traffico destinato ai consumatori locali. Riscontri decisivi dalla perquisizione in casa

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Prima di finire in manette con l’accusa di aver preso parte ad una importante attività di spaccio nella zona del Luganese, dove peraltro risiede, il 55enne elvetico attenzionato dalla polizia, nei giorni scorsi, si trovava a bordo di un treno proveniente dalla Svizzera tedesca.

Dopo una prima perquisizione personale, ulteriori accertamenti sono stati svolti presso l’abitazione dell’uomo, dove le forze dell’ordine, ispezionando i locali, hanno rinvenuto diverse decine di grammi di eroina.

Tra le stanze anche del materiale chiaramente destinato al confezionamento delle dosi per la compravendita. Tra gli effetti personali, come si apprende dalla Polizia cantonale, da quella della Città di Lugano e dalla Guardie di confine, è stata inoltre rinvenuta una pistola.

Diverse le ipotesi di reato legate alle attività illecite dell’uomo: infrazione aggravata, contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti e infrazione alla Legge federale sulle armi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127