Luino | 9 Novembre 2019

Luino, Claudio Bisio torna sullo schermo del Sociale in “Se mi vuoi bene”

La commedia drammatica, per la regia di Fausto Brizzi, è nel nuovo programma serale. Continuano le proeizioni de "La Famiglia Addams". Ecco tutti gli orari

Proseguono fino a mercoledì prossimo, sul grande schermo del Cinema Sociale di Luino, le proiezioni della nuova avventura targata “Famiglia Addams“, già apprezzata tanto dai fan di vecchia data quanto dai nuovi spettatori, stando alle prima impressioni che giungono dalla sala di corso XXV Aprile.

Il film, per la regia di Conrad Vernon e Greg Tiernan, dà appuntamento al pubblico luinese tutti i giorni alle 17 (con doppia programmazione per la giornata di domenica, alle 15 e alle 17).

Trama. La Famiglia Addams deve affrontare Margaux Needler, una subdola conduttrice di reality televisi, “consumata dal desiderio dell’assoluta perfezione color pastello della vita suburbana”. Ciò accade mentre gli Addams si apprestano a ricevere i parenti per un’importante riunione di famiglia.

Le proiezioni serali, tutti i giorni alle 19 e alle 21, sono invece dedicate al nuovissimo “Se mi vuoi bene“, con Claudio Bisio, Sergio Rubini, Gianmarco Tognazzi e Flavio Insinna (regia di Fausto Brizzi).

Trama. Diego è un avvocato di successo, ma anche un depresso cronico. Un giorno incontra Massimiliano, proprietario di un eccentrico negozio di chiacchiere che non vende nulla, se non appunto conversazioni. Ed è proprio chiacchierando con lui che Diego capisce qual è la soluzione per uscire dalla sua palude emotiva: fare del bene a tutti i suoi cari. Diego individua chirurgicamente i problemi che secondo lui affliggono sua madre, suo padre, suo fratello, sua figlia, i suoi amici e perfino la sua ex moglie. Con la precisione di un cecchino bendato, finisce per rovinare l’esistenza ad ognuno di loro. Ma non tutto è perduto.

Visitare la pagina Facebook per rimanere aggiornati su tutte le iniziative del Cinema Sociale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127