Dumenza | 16 Ottobre 2019

Luino e Dumenza danno l’addio ad Alfio, carabiniere ben voluto da tutti

Ieri il triste annuncio della scomparsa del brigadiere, in pensione dal 2013. Grande commozione e vicinanza alla famiglia della comunità. I funerali oggi a Runo

La divisa dell’Arma indossata con orgoglio e senso del dovere per una vita intera, facendosi ben volere da tutta la comunità del territorio luinese, grazie ad un impegno nel sociale senza eguali, come avvenuto qualche giorno fa, in occasione della Granfondo Tre Valli Varesine, mentre gestiva con un collega la viabilità nei pressi di Luino.

Alfio Recupero, infatti, brigadiere capo dei carabinieri della Compagnia di Luino andato in pensione sei anni fa ed originario di Biancavilla, in provincia di Catania, si spendeva molto per il territorio, appartenendo all’Associazione Nazionale dei Carabinieri, e lunedì sera se ne è andato così, in punta di piedi, colpito da un malore improvviso. Per lui, sfortunatamente non c’è stato niente da fare.

Grande commozione, soprattutto su Facebook, da parte di amici e conoscenti, che in queste ore lo stanno ricordando in tanti, omaggiandolo per quanto fatto nel corso della sua vita. Alfio si è arruolato carabiniere nel 1979 e ha prestato servizio sul territorio tra Dumenza, Milano, Varese, Maccagno, la frontiera di Fornasette e Luino, dove si è congedato nel 2013.

Tutti noi lo ricordiamo con grande affetto – ha affermato il vicesindaco di Luino, Alessandro Casali – un uomo che aveva sempre a cuore il bene della comunità. Anche in pensione era pronto e presente, ancora dedito al bene comune con l’associazione nazionale dell’Arma dei Carabinieri, a disposizione per presenziare ad eventi ed attività. Faccio parte anch’io di questa associazione – ha sottolineato in conclusione il vicesindaco – e vivo questo fatto come una grande perdita per tutto il territorio“.

I funerali avranno luogo oggi, mercoledì 16 ottobre, alle ore 14.15 presso la chiesa di San Giorgio di Runo di Dumenza, preceduti alle ore 14 dalla recita del Santo Rosario. Dopo le esequie la salma proseguirà verso il Crematorio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127