Luino | 14 Ottobre 2019

Luino, l’associazione Aurora riparte con nuovi soci ed interessanti attività

Tutto pronto per la nuova stagione di questa realtà culturale, con iniziative a Luino, Germignaga e Porto Valtravaglia. Venerdì al ViVi 33 la presentazione

L’associazione di promozione sociale “Aurora”, attiva nel territorio già da diversi anni, riparte con nuovi soci e con un programma di attività rinnovato. Abbiamo incontrato il presidente Simona Picchi e il vicepresidente Luca Bordoli che ci hanno dato una breve anticipazione di quello che sarà presentato venerdì 18 ottobre, ore 18.30, allo spazio “ViVi 33” (via Vittorio Veneto 33 ) di Luino.

“Negli ultimi mesi – raccontano Simona e Luca – abbiamo deciso di dare ancora più valore al fare rete con altre associazioni della zona come GIM Terre di Lago, Costruttori di Pace, AISU e la Banca del Tempo. Da questo nuovo intento, l’inverno passato ci siamo sperimentati nell’organizzazione del ciclo di conferenze ‘Una Moltitudine Inarrestabile‘, alla Colonia Elioterapica di Germignaga, iniziativa che ha raccolto un grande successo di presenze e di interventi di respiro nazionale ed internazionale. Anche l’esperienza del Cineforum al Mignon di Grantola, nata dalla volontà di riportare le persone nei piccoli cinema di paese ormai in via di ‘estinzione’ è andata talmente bene che siamo riusciti a riempire la sala per tutte le serate, quindi dopo queste esperienze positive abbiamo deciso di riproporre anche per quest’anno entrambe le rassegne sempre in collaborazione con le altre associazioni”.

Su questa scia di collaborazioni propositive – continuano i vertici dell’associazione ‘Aurora’ -, abbiamo incontrato nuove persone è li è scoccata la vera magia: un gruppo di professionisti provenienti da diversi ambiti, con il desiderio di diventare parte del direttivo dell’associazione. Si tratta di un gruppo eterogeneo con tanta voglia di fare, e così a settembre siamo ripartiti con l’organizzazione di un calendario ricco di proposte in diversi settori“.

Adesso, l’obiettivo principale di questa realtà culturale è quello di essere ancora più attivi nel territorio, non solo a Luino, ma anche a Germignaga e a Porto Valtravaglia, promuovendo i tre settori che da sempre hanno caratterizzato l’associazione, vale a dire l’impegno sociale che grazie a Thomas Schmid e Anna Polo, giornalista milanese che collabora per l’agenzia stampa internazionale Pressenza, da sempre impegnati nell’ambito civile ed ambientale, porteranno il loro contributo con iniziative legate a conferenze a tema, tra cui la seconda edizione della “Moltitudine Inarrestabile” che anche quest’anno vedrà ospiti nazionali ed internazionali.

Per quanto riguarda le attività legate al mondo del benessere e alle terapie naturali, invece, saranno gli esperti Roberto Mantovani e Anna di Natale, operatori olistici e naturopati, che, affiancati da Davide Viganò e Alida Barbagli, a proporre una serie di nuovi corsi e seminari come lo yoga, i fiori di Bach, la meditazione e la cristalloterapia.

Infine il capitolo riguardante le manifestazioni artistiche e i festival: oltre all’organizzazione della seconda edizione del Cineforum al Cinema Mignon di Grantola, con anteprime da vero cinema d’essai, vedrà anche la realizzazione di un’iniziativa artistica e culturale unica in Italia, ma quest’ultima sarà una bellissima sorpresa di cui se ne parlerà durante presentazione di venerdì 18 ottobre.

La serata sarà anche un’ottima occasione per incontrare nuove persone e scoprire nel dettaglio le nuove iniziative, che andranno ad inserirsi in una fascia di interesse trasversale che arricchirà e colorerà la stagione invernale. A fine serata sarà offerto un buffet con brindisi ben augurale.

Per chi non potesse partecipare alla presentazione, sarà possibile seguire le varie iniziative consultando la Pagina Facebook dell’associazione.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127