Maccagno con Pino e Veddasca | 4 Ottobre 2019

Il fungiatt Damiano trova in Forcora un porcino da record: pesa 1,2 chilogrammi

Il ritrovamento, come raccontato oggi da VareseNoi, è stato fatto da un signore di Cazzago Brabbia. Continua la stagione di raccolta nell'alto Varesotto

Dopo il ritrovamento delle scorse settimane, da parte di William Magnocavallo, che ha scovato vicino al rifugio della Forcora, un porcino da 1.137 grammi, un altro grande ritrovamento è avvenuto oggi, sempre in Val Veddasca.

Il signor Damiano Serpa, “fungiatt” di Cazzago Brabbia, come racconta il sito VareseNoi, sempre lungo i boschi della Forcora ha ritrovato un porcino da record, dal peso di 1,2 chilogrammi.

Grande la sorpresa del fungiatt, che ha potuto così portare a casa un’esemplare di tutto rispetto, più unico che raro, che ha testimoniato con una foto ricordo.

Nel frattempo sono molteplici le raccolte di funghi segnalate su tutto il territorio, non solo nei boschi della Veddasca, ma anche in Valdumentina, Valganna e al Campo dei Fiori, dove gli appassionati continuano a compiere escursioni anche in questi primi giorni di ottobre.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127