Gemonio | 30 Settembre 2019

Operazione “Scuole sicure”, fumano hashish alle medie di Gemonio: segnalati tre giovani

I controlli, d'intesa con la direzione scolastica del territorio, sono stati effettuati dai carabinieri di Cuvio. I tre giovani residenti nel territorio luinese

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Proseguono i servizi dei Carabinieri del Comando Provinciale di Varese nell’ambito dell’Operazione “Scuole Sicure”, volti a prevenire il consumo di sostanze stupefacenti da parte degli studenti, con particolare riferimento ai minori, ed a contrastare l’attività di spaccio nei pressi degli istituti scolastici.

In tale ambito, i Carabinieri della Stazione di Cuvio, d’intesa con la direzione scolastica degli istituti della zona, hanno effettuato nei giorni scorsi numerosi controlli mirati all’interno ed all’esterno delle scuole: nel cortile antistante le scuole medie di Gemonio, hanno sorpreso tre giovani residenti nel luinese (rispettivamente due ragazzi di 19 e 20 anni ed una ragazza appena diciottenne) mentre consumavano sostanze stupefacenti di tipo hashish.

I tre, sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di una modica quantità (circa 4 gr.) del predetto stupefacente e pertanto segnalati ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90 alla Prefettura di Varese, per l’adozione di una o più sanzioni amministrative (tra le quali l’eventuale sospensione della patente di guida o il divieto di conseguirla) e l’eventuale invito a seguire un programma terapeutico e socio-riabilitativo unitamente al servizio pubblico per le tossicodipendenze.

I servizi proseguiranno nei prossimi giorni, anche con l’impiego di unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127