Montegrino Valtravaglia | 27 Agosto 2019

Montegrino, i volontari di “Strade Pulite” liberano dai rifiuti il bosco di Sette Termini

Prosegue senza sosta la lodevole attività, che dura da tempo, da parte della realtà ambientale del territorio, grazie al lavoro di Yolanda Berletti e Ermanno Masseroni

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Ancora una volta i volontari di “Strade Pulite”, la realtà del territorio che opera in provincia di Varese cercando di sensibilizzare la popolazione e di bonificare intere aree della zona, si sono resi protagonisti domenica 25 agosto di una giornata all’insegna dell’ecologia.

Domenica mattina, infatti, i volontari Yolanda Berletti e Ermanno Masseroni, che sarebbero potuti andare a funghi nei boschi di Sette Termini, nel comune di Montegrino Valtravaglia, hanno preferito dare una ripulita dai rifiuti in quella zona.

Come sempre, purtroppo, soprattutto in questo periodo estivo, sono stati numerosi i sacchi raccolti da Yolanda ed Ermanno che in alcune ore hanno ripulito un tratto di area boschiva. Hanno trovato di tutto, bottiglie di plastica, lattine, vetro, carta e scarti di ogni genere.

Tra essi anche una batteria di una macchina, probabilmente utilizzata e poi abbandonata nel bosco da ignoti ma che potrebbe essere ricondotta all’attività di spaccio nelle zone dell’alto Varesotto, fenomeno da tempo oggetto di contrasto da parte dei carabinieri, della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza.

Così, armatisi di buona volontà, rastrelli e pettorina si sono dati da fare e hanno ridato lustro alla natura, grazie ad un’attività che non smette mai di stupire i cittadini, soprattutto sui social network. A fronti di alcuni incivili sono tante le persone che apprezzano e lodano il loro lavoro, dando così una speranza, almeno a parole, alle nuove generazioni.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127