Valganna | 29 Luglio 2019

Strade pulite, Ermanno non si ferma: tra Valcuvia e Valganna raccolti 33 sacchi di rifiuti

Nuovo appello per le autorità da parte dei volontari per collaborare nella pulizia di strade e boschi. Insieme ad Ermanno anche Andrea della Fontana

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo il lavoro svolto tra Luino e Cremenaga, con ventisei sacchi di rifiuti raccolti, continua anche in piena estate l’attività dell’instancabile Ermanno Masseroni, volontario del team “Strade Pulite“, sempre attivo per difendere il territorio dal gesto incivile dell’abbandono indiscriminato di rifiuti sui cigli delle carreggiate.

Un fenomeno che, nonostante le attività di sensibilizzazione, non pare purtroppo diminuire: proprio per questo il gruppo Strade Pulite, capitanato di Ermanno, continua la sua attività per cercare di migliorare la situazione, intervenendo in molte aree dell’Alto Varesotto.

Così, la scorsa settimana Ermanno, insieme ad Andrea della Fontana, è tornato sulle strade della Valcuvia e della Valganna. Lunedì partenza dal ristorante La Bruschetta di Rancio Valcuvia e arrivo a Masciago Primo, raccogliendo ben 3 sacchi colmi di rifiuti.

La settimana è proseguita poi mercoledì con un giro dal borgo di Rancio Valcuvia a Brinzio, dove sono stati  raccolti 5 sacchi di materiale indifferenziato nella scarpata a 30 metri dalla strada. Si tratta di un punto dove viene trovata ripetutamente molta immondizia, e dove nonostante i reiterati appelli al comune di Rancio, ancora non si vedono azioni di contrasto. Ermanno e i volontari chiedono quindi nuovamente alle autorità di attivarsi per gestire la situazione che non mostra miglioramenti.

Giovedì è toccato al comune di Induno Olona, dove la pulizia è partita dall’ampia rotonda di accesso alla statale 233 della Valganna per arrivare fino a ben dopo le gallerie, con pulizia delle stesse: 5 ore di lavoro in cui sono stati raccolti ben 25 sacchi di rifiuti, oltre ad un lavandino e cocci di sanitari.

Come sempre Ermanno e Andrea hanno  infine posizionato i cartelli con la scritta “Non gettare i rifiuti per strada!” a bordo carreggiata, un monito a tutta la comunità del territorio, nella speranza che questi gesti di inciviltà diminuiscano e si diffonda una cultura di rispetto per la natura e per il prossimo.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127