Valganna | 2 Luglio 2019

Valganna, revocata l’ordinanza sul divieto di utilizzo dell’acqua nelle ore serali

La sindaca Bruna Jardini, a pochi giorni dalla sua pubblicazione, revoca l'ordinanza 37 relativa alla temporanea interruzione serale del servizio idrico

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Torna regolare il servizio idrico nel comune di Valganna, con la revoca da parte della sindaca Buna Jardini dell’ordinanza relativa alla sospensione temporanea dell’erogazione dalle 23 alle 5 dello scorso 27 giugno.

La decisione era stata presa dal Comune a causa della riduzione degli approvvigionamenti, causati non solo dal periodo di forte siccità della scorsa settimana, ma anche dalla “perdurante inosservanza” di una precedente comunicazione, “con la quale si ordinava alla cittadinanza un uso limitato e responsabile della risorsa idrica”.

Così, nella giornata di oggi, la sindaca ha revocato l’ordinanza del 27 giugno, valida per tutto il territorio comunale, non essendoci più le condizioni di criticità evidenziate a fine giugno.

In ogni caso, però, l’amministrazione ha ritenuto opportuno mantenere in vigore comunque l’ordinanza numero 12/2017, nella quale si vieta l’utilizzo dell’acqua potabile per scopi diversi dall’uso alimentare.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127