Alto Varesotto | 27 Giugno 2019

Porto Valtravaglia e Valganna, problemi con il consumo dell’acqua: attenzione all’uso in casa

In vigore per il comune lacustre la bollitura dell'acqua a causa di un guasto all'acquedotto. Il sindaco Jardini invece sospende l'erogazione nella fascia oraria 23-5

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Sono legati ad un guasto alla stazione di pompaggio dell’acquedotto comunale, che ha causato la rottura della pompa di sollevamento diretta ai bacini idrici comunali, i problemi riscontrati nell’erogazione dell’acqua da diversi cittadini di Porto Valtravaglia, i quali nelle ultime ore hanno chiesto spiegazioni anche attraverso un gruppo Facebook dedicato al paese.

Il bacino idrico sito in località Brighirolo, servito dalla suddetta stazione di pompaggio, necessita di essere rifornito urgentemente di acqua – si legge in un’ordinanza emessa dal sindaco Ermes Colombaroli – al fine di mantenere un sufficiente e costante livello di rifornimento idrico per una sua regolare diffusione nella rete idrica comunale”.

Sul posto sono già intervenuti i vigili del fuoco del comando di Varese, con apposita cisterna, per trasportare l’acqua prelevata dalla rete dei comuni limitrofi fino al bacino di Brighirolo.

“Alla popolazione abitante nelle zone di: frazione Ligurno, frazione Musadino, frazione Domo, Porto capoluogo e frazione Muceno“, si legge infine nell’ordinanza, viene ordinato l’impiego di acqua previa bollitura, per uso potabile, in via precauzionale e fino a nuova comunicazione.

Anche nel comune di Valganna il consumo di acqua è attualmente soggetto ad alcune restrizioni e modifiche. Lo si apprende anche in questo caso da una ordinanza, firmata dalla prima cittadina Bruna Jardini, inerente la sospensione temporanea dell’erogazione dalle 23 alle 5, considerato il periodo di forte siccità – nonché la riduzione degli approvvigionamenti – ma anche la “perdurante inosservanza” di una precedente comunicazione, “con la quale si ordinava alla cittadinanza un uso limitato e responsabile della risorsa idrica”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127