Casteveccana | 15 Giugno 2019

Patente nautica sul lago Maggiore, al via i corsi del Cantiere Donato di Caldè

La scuola più antica del lago, fondata nel 1965, continua a rinnovarsi e a proporre a tutti gli appassionati corsi per conseguire la patente. Qui tutte le informazioni

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il fascino del lago Maggiore, da sempre, fa breccia nei cuori di tanti appassionati e di tutti quelli che amano la bellezza e i panorami che offre il nostro territorio, da una sponda all’altra. Per questa ragione sono tante le persone, compresi numerosi turisti stranieri, che di anno in anno, si lasciano sedurre dalla passione per le imbarcazioni e le moto d’acqua, solcando le acque del Verbano.

Ed è proprio in questo contesto che si inserisce la scuola nautica più antica del lago Maggiore, quella del Cantiere Nautico Donato di Caldè, che, fondata nel 1965, continua a rinnovarsi e a proporre a tutti gli appassionati del settore la possibilità di conseguire la patente nautica entro le dodici miglia dalla costa.

Il corso prevede un parte teorica di complessive 24 ore di lezione in aula con l’insegnante suddivise in 10/12 lezioni serali, due volte per settimana ed una preparazione alla prova pratica dell’esame che comprende dalle 4 alle 6 uscite in barca a seconda del livello di preparazione dell’allievo, svolte presso il cantiere con la stessa imbarcazione che sarà utilizzata in sede d’esame.

L’iscrizione comprende il kit didattico (manuale della patente nautica ed applicazione per esercitazione a casa con relativo codice di attivazione per accesso a contenuti online) ed il kit carteggio (carta nautica 5D, squadrette e compasso).

Le lezioni teoriche affrontano tutti gli argomenti d’esame: teoria della nave, motori endotermici, sicurezza della navigazione, COLRegs 72, segnalamento marittimo, meteorologia, navigazione, normativa diportistica. Nel corso delle lezioni pratiche l’allievo acquisirà la capacità di condurre l’imbarcazione nel rispetto delle regole di precedenza, effettuare le manovre per il recupero dell’uomo a mare, ormeggio e disormeggio dell’imbarcazione ed ogni altra nozione necessaria per affrontare in sicurezza la navigazione.

I temi sono trattati dagli insegnanti in aula in modo approfondito e rispettoso dei tempi di apprendimento dell’allievo. Gli allievi, inoltre, possono esercitarsi in simulazione d’esame anche da casa con PC, tablet o smartphone utilizzando l’applicazione dedicata, con la supervisione e l’assistenza degli insegnanti della scuola. L’allievo avrà così accesso ai quiz, materiale didattico e video aggiuntivi.

Se il primo tentativo d’esame dovesse avere esito negativo, entro 6 mesi dalla prima iscrizione, la scuola darà al candidato la possibilità di ripetere l’esame senza costi aggiuntivi.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet cantierenauticodonato.it, o chiamare i numeri +39 335 5924461 o +39 0332 520010.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127