EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Germignaga | 15 Giugno 2019

Germignaga, si insedia la nuova amministrazione Fazio: “Metà consiglio fatto da under 30”

Riunitosi alla Colonia elioterapica il primo consiglio comunale, che ha visto il giuramento del primo cittadino e l'ufficializzazione di competenze e incarichi

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si è tenuto ieri sera, davanti ad una cinquantina di persone, alla Colonia elioterapica di Germignaga, il consiglio comunale di insediamento del secondo mandato di amministrazione di Marco Fazio che, oltre alle formalità burocratiche, ha visto l’ufficializzazione della nuova giunta dopo la rielezione.

Dopo il giuramento il primo cittadino ha presentato la sua squadraFazio ha tenuto per sé le deleghe al Bilancio, al Personale e all’Urbanistica, mentre ha confermato vicesindaco Emanuele Borin al quale sono stati affidati Lavori pubblici, Protezione civile e Sport. Ritorno in assemblea cittadina per l’assessore Giovanni Corbellini, al quale sono state assegnate le deleghe a Ecologia e verde pubblico, Manutenzioni e Arredo urbano, Polizia locale. Se Rosaria Soldati ricoprirà il ruolo di assessore alla Pubblica Istruzione, Cultura e Turismo, sarà l’assessore esterno, Rosa Anna Ferrara, a gestire i Servizi Sociali.

Molto apprezzato dalla platea, che ha partecipato con coinvolgimento, è stato proprio il discorso di insediamento del sindaco Fazio (cliccare qui per leggerlo integralmente), che dopo aver fatto un richiamo alla Costituzione, al suo amore per Germignaga e all’emozione del giuramento, ha puntato forte sui termini di apertura, responsabilità, trasparenza, equilibrio e giovani. “Il primo segnale di apertura è generazionale – ha riferito Fazio -. Sono davvero felice di essere il sindaco a guida di un consiglio comunale che è composto per sei dodicesimi da componenti di età inferiore ai trent’anni. Un segnale bello e in controtendenza, in anni in cui i giovani sembrano sempre più lontani dalla politica, che mostra la voglia di impegnarsi per il proprio paese”.

Un appello quello ai giovani eletti in consiglio, sia tra le fila della maggioranza che in quelle della minoranza, affinché siano protagonisti della legislatura, non solo per “essere i portavoce dei più giovani, ma anche per esprimere le idee e i progetti per l’intera comunità”. Allo stesso modo anche il vicesindaco e gli assessori nominati sono intervenuti per parlare dei progetti e delle priorità da affrontare già a partire dalla prossima settimana, con numerose riunioni in programma insieme ai dipendenti comunali e alla minoranza, che ha aperto alla collaborazione con le parole di Manuel Giudici.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127