Varese | 29 Marzo 2019

Del Ponte, grazie alla solidarietà dei cittadini nasce il nuovo Day Center pediatrico

Il presidente Fontana: "Oggi il sogno di Marco Ascoli e di sua moglie Angela si realizza, così si evitano frequenti spostamenti ai bimbi che necessitano di cure"

Del Ponte, grazie alla solidarietà dei cittadini nasce il nuovo Day Center pediatrico
Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si è tenuta oggi l’inaugurazione del nuovo Day Center pediatrico ad indirizzo oncoematologico Giacomo Ascoli. Il quinto piano del Padiglione Leonardo, all’Ospedale Del Ponte di Varese, è stato completamente ristrutturato grazie alla Fondazione Giacomo Ascoli, da anni impegnata a sostenere l’attività di Oncoematologia pediatrica in onore e in memoria di Giacomo Ascoli, scomparso a 12 anni per un linfoma non Hodgkin.

“L’Ospedale Del Ponte, che la Regione ha riconosciuto come uno dei cinque Hub di riferimento per la donna ed il bambino, – ha commentato il DG Bonelli – si caratterizza non solo per la grande professionalità di chi vi opera, ma anche per degli standard di umanizzazione altissimi. Questo Day Center, in particolare, grazie alla Fondazione Giacomo Ascoli, è stato progettato e realizzato pensando ai bambini”.

“Oggi il sogno di Marco Ascoli e di sua moglie Angela si realizza – ha commentato il Presidente della Regione, Attilio Fontana – grazie a questo Day Center si evitano frequenti spostamenti ai bimbi che necessitano di cure. Il Del Ponte è ben avviato a diventare centro di riferimento non solo ragionale, ma nazionale e internazionale. L’eccellenza c’è già, compito della Regione è andare oltre”.

“La nostra Sanità è fatta da giganti della medicina, – ha sottolineato Luigi Cajazzo – ma anche da tantissimi giganti dell’Umanità”. “Il prossimo progetto è il terzo lotto da concludere” ha ricordato Emanuele Monti, che ha aggiunto: “Le eccellenze della sanità non sono solo a Milano”.

“E’ un gran bel giorno questo – ha esordito il prof. Massimo Agosti, Direttore del Dipartimento della Donna e del Bambino – un altro tassello si aggiunge al disegno complessivo che la Regione ha pensato per questo Ospedale dedicato alle donne e ai bambini. Io rappresento l’ambito pediatrico, i tanti professionisti che ogni giorno fanno grande questo Ospedale con il loro entusiasmo e la loro passione”.

La Dott.ssa Maddalena Marinoni, Responsabile della SSD Oncoematologia pediatrica ha espresso tutta la sua soddisfazione per il nuovo reparto, nato grazie alla solidarietà dei varesini.

“L’opera più importante della Fondazione Giacomo Ascoli è quella invisibile, immateriale – ha tenuto a sottolineare l’avvocato Marco Ascoli, che la presiede – è il contributo disinteressato e generoso nell’accoglienza, nel sostegno, nell’ascolto che ogni giorno i volontari offrono ai bambini e ai loro famigliari”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127